Claudia Pandolfi: sapevi che l’attrice ha recitato con Alain Delon?

Sapevi che Claudia Pandolfi ha partecipato al concorso di bellezza di “Miss Italia”? Ecco una serie di curiosità sull’attrice romana…

chiudi

Caricamento Player...

Claudia Pandolfi è senza alcun dubbio una delle attrici di maggior talento del cinema italiano. Scopriamo insieme una serie di curiosità sulla protagonista della fiction di successo “È arrivata la felicità“.

5 curiosità su Claudia Pandolfi

  • Classe 1974, è nata il 17 novembre a Roma. Debutta a soli 17 anni nel concorso di bellezza di “Miss Italia” dove è notata da Michele Placido che la vuole a tutti i costi nel film “Le amiche del cuore“.
  • Nel 1993 debutta come attrice anche sul piccolo schermo nella serie “Amico Mio“. L’anno dopo, invece, è nuovamente al cinema nel film “L’orso di peluche” dove recita con Alain Delon.
  • Sapevi che…ha una sorella più giovane con cui ha recitato nel film di successo “Ovosodo” diretto da Paolo Virzì?
  • La consacrazione definitiva arriva dapprima nel 1998 quando interpreta il ruolo di Alice Solari nella fiction cult “Un medico in famiglia” e nel 2002 con il ruolo del commissario Giulia Corsi in “Distretto di Polizia“.
  • Sapevi che…ha partecipato alle registrazioni del brano “Fiorirai” dell’ex compagno Roberto Angelini? Non solo, si è occupata anche delle riprese del videoclip del brano “Vulcano” estratto dall’album “La vista concessa“.

Claudia Pandolfi: età, figli e vita privata

All’età di 42 anni, Claudia Pandolfi è conosciuta anche per la sua vita privata. L’attrice è balzata agli onori della cronaca rosa per il matrimonio lampo con l’attore e doppiatore Massimiliano Virgili lasciato per il dj Andrea Pezzi.

Successivamente la bella Claudia è stata legata sentimentalmente al cantautore Roberto Angelini da cui ha avuto il primo figlio Gabriele. Dal 2014 è felicemente fidanzata con Marco De Angeles, produttore e responsabile della società di produzione Dap De Angelis Group. Dalla loro relazione è nato un secondo figlio di nome Tito.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/gossipestoria/