Chi è Alex Britti: 10 curiosità sul cantautore romano ospite al “Maurizio Costanzo Show”

Scopri chi è Alex Britti: dal debutto nel mondo della musica alla consacrazione a Sanremo e come re dei tormentoni estivi

chiudi

Caricamento Player...

Alex Britti è tornato con un nuovo singolo e un nuovo album. Per l’occasione ha accettato l’invito a partecipare al “Maurizio Costanzo Show” dove sicuramente delizierà il pubblico con qualche anteprima live. Intanto abbiamo scovato per voi una serie di curiosità interessanti sul popolare cantautore.

10 chicche su Alex Britti!

  • Classe 1968, il vero nome è Alessandro Britti. E’ nato e cresciuto a Roma nel quartiere Monteverde.
  • A soli 7 anni si avvicina al mondo della musica cominciando a suonare la chitarra. Quasi diciottenne fonda un gruppo blues con cui si esibisce dal vivo nei locali romani e in seguito partecipa a diversi festival blues suonando con Lousiana Red.
  • Nel 1992 pubblica il primo disco “Alex Britti” che passa completamente inosservato. Due anni dopo partecipa al Concerto del Primo Maggio e continua a scrivere per altri: da Amii Stewart a Sergio Cammariere.
  • Sapevi che…ha aperto il concerto milanese del 1998 di B. B. King?
  • Nel 1998 conquista le radio e le classifiche con “Solo una volta (o tutta la vita)” diventando il re dell’estate. Segue l’album “It.Pop” certificato triplo disco di platino e considerato il miglior debutto discografico dell’anno.
  • Nel 1999 arriva al Festival di Sanremo dove vince nella sezione Nuove Proposte con “Oggi sono io“, canzone che la tigre di Cremona Mini inciderà solo due anni dopo.
  • Ha partecipato al Pavarotti & Friends accompagnando il tenore e Joe Cocker con la chitarra.
  • Nel 2001 ritorna a Sanremo, ma questa volta tra i Big con il brano “Sono contento“. Durante la kermesse suona con Ray Charles sulle note de “Nel blu dipinto di blu“.
  • Ad oggi ha pubblicato: 9 studio album, 2 raccolte di successi, 1 cd live e 1 Ep.
  • Sapevate che…esiste una versione spagnola del successo “Solo una volta (o tutta la vita)” incisa da Sergio Dalma e cantata in duo con lo stesso Britti.

Tutto quello che non sai…

Lo sai cosa colleziona il cantautore? Alex Britti ha raccontato di collezionare chitarre. Oggi ne può vantare circa una cinquantina anche se la prima, regalatagli dai genitori all’età di 7 anni, ha sicuramente un valore speciale. In pochi sanno che il cantautore di “Mi piaci” vive letteralmente in simbiosi con la sua chitarra a cui ha dato anche un nome: Martina!

Oltre alla musica il cantante ha una grande passione per lo sport: jogging e tennis su tutto e colleziona anche scarpe da ginnastica. Inoltre è anche un bravo cuoco, come peraltro ha dimostrato durante la recente esperienza a “Masterchef Celebrity“. Tra le sue specialità? Sicuramente le pietanze di pesce.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/alexbrittiofficialpage/