Aaron gigolò, una new entry a Uomini e Donne

Aaron gigolò è un seduttore professionista che arriva a Uomini e Donne per Gemma Galgani come provocatorio regalo da parte di Tina Cipollari.

Aaron gigolò: questo è il suo nome d’arte. Il suo vero nome è Aaron Elegante e da da Gennaio 2018 arriva a deliziare il pubblico televisivo di Uomini e Donne. Aaron gigolò compare infatti nel Trono Over per mano di Tina Cipollari, che di stuzzicare la nemica Gemma Galgani non si stanca mai. E a Uomini e Donne è proprio un regalo per Gemma, che per gli uomini più giovani sembra avere una predilezione.

Chi è Aaron gigolò?

E’ un vero e proprio seduttore professionista, uno che questo lavoro lo fa per mestiere e lo prende anche con serietà, con tanto di sito web personale in cui si descrive in tutto e per tutto. Un professionista giovane e aitante di 30 anni che sa offrire tutto se stesso a una donna. Ascolto, romanticismo, compagnia e anche semplici consigli per migliorare la vita di coppia.

Aaron è diventato gigolò per caso: nel suo passato altri mestieri, dal commesso al pasticcere, poi la svolta all’improvviso. E nella sua offerta diversificata per incontrare un pubblico più ampio possibile, compare anche il ruolo di ‘finto fidanzato’ e di chef per una serata particolare.

L’arte della pasticceria  è infatti una delle sue passioni, Aaron ama cucinare per le sue donne. Stare ai fornelli e creare manicaretti rappresenta infatti secondo lui una forma di sensualità e permette di creare un clima intimo e seducente.

Per saperne di più e conoscerlo meglio, ci sono a disposizione video e una apposita rubrica dal nome Rossetto e cioccolato.

Aaron gigolò a Uomini e Donne.

A Uomini e Donne Aaron gigolò arriva quindi grazie a Tina, che vuole fare un regalo originale a Gemma. Stanca dei suoi piagnistei e della corte infinita a Giorgio Manetti, la Cipollari vuole aiutarla a voltare pagina e a distrarsi, e lo fa nel più irriverente dei modi.

Ma forse Tina  ha avuto ragione, perché Gemma supera velocemente lo sconcerto e l’imbarazzo iniziale. Ben presto dichiara di essere disponibile a cenare con Aaron, anche se lui ha dichiarato che di solito non si intrattiene con le donne di età superiore ai 44 anni. Per lei l’età non è un problema e da cosa può nascere cosa: magari lo ‘userà’ solo per avere consigli su come far capitolare il suo amato Gabbiano.

Da cosa nasce cosa e da Aaron gigolò ce ne aspettiamo delle belle. Se non altro il piacere di guardarlo, che non è poco.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/aaronaccompagnatoretop/

ultimo aggiornamento: 04-01-2018

Debora De Santis

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X