Chemsex: allarme amore chimico

Come si eliminano i freni inibitori? Con psicofarmaci e droghe che aumentano anche il desiderio e la prestazione. Questo è l’ultimo atroce trend.

chiudi

Caricamento Player...

Infezioni, gravidanze indesiderate e dipendenza: questi i rischi che si corrono con il «chemsex», ossia l’ amore chimico (meglio definito sesso chimico ).

Non si dorme, non si mangia, si fa solo sesso per ore. Tutto questo grazie a psicofarmaci e droghe.

Questa moda si sta diffondendo a macchia d’olio in Gran Bretagna, preoccupando come un problema sanitario.

La rivista scientifica British Medical Journal riferisce che Il dato preoccupante è che l’utilizzo di queste sostanze chimiche servono per le maratone del sesso, dove una sola persona ha ben cinque partner e spesso non usano protezioni. L’allarme per la salute porta dunque il nome di infezioni come Hiv e epatite C. Per non parlare delle gravidanze indesiderate. Ultimo, ma non meno degno di nota, il pericolo della dipendenza preceduto da potenziali disturbi psichici correlati.

Quali sono queste sostanze? Il mefedrone e le amfetamine cristallizzate, che agiscono come stimolanti; il Ghb (gamma-idrossibutirrato) e il Gbl (gamma-butirolattone) che eliminano i freni inibitori con effetto anestetico. L’amore chimico si inietta in vena. E riporta, come se non bastasse quanto esposto prima, l’allarme sifilide.

Il chemsex disorienta i servizi sanitari inglesi, privi di strumenti per arginare il fenomeno. Assai più semplice, forse,  far fronte ai problemi di dipendenza dall’alcol, da eroina e da cocaina.

Quel che è certo è che il binge sex, esattamente come il binge drinking e il binge eating, assume i toni di una vera bulimia sessuale, mettendo a rischio la salute, con vere e proprie ondate epidemiologiche. HIV, Papaillomavirus, sifilide, epatite C, disturbi psichici, dipendenza da droghe.

A questo si aggiunge la tanto amata etica, per cui dovremmo sostituire la definizione di “ amore chimico ” con “sesso chimico che allontana le marionette del sesso da qualunque basico principio di amore puro”. 

Forse il problema è a monte e se ci pensiamo, trasmette profonda tristezza.