Che cos’è effetto strobing hair

Tutte pazze per lo strobing hair! Ecco che cos’è!

Non passa stagione senza l’arrivo di una nuova tendenza in fatto di capelli, e se già da un paio d’anni si sente parlare di shatush e balayage, un’altra moda si sta affacciando nel mondo delle colorazioni, e come al solito ha contagiato subito alcune celebrities, prime fra tutte Gigi Hadid e Cara Delevingne: si tratta dello strobing hair, una tecnica molto particolare di illuminare i capelli che permette di ottenere risultati differenti da persona a persona.

Come accade con il contouring e l’highlighting per quanto riguarda il make up, lo strobing hair necessita prima di essere eseguito un vero e proprio studio dei lineamenti della ragazza che lo sceglie: solo in questo modo l’hairstylist potrà decidere quali zone dei capelli schiarire e quali no per dare risalto ai lineamenti e migliorare otticamente la forma dell’ovale, mettendo in luce ciò che ha bisogno di essere ‘tirato fuori’ ed evidenziato.

Lo strobing hair si effettua schiarendo determinate zone dei capelli applicando alcune pennellate di decolorante come a dare l’idea che sia il sole a posarsi sulle chiome e a dare luce, e proprio perché viene studiato in base al viso la schiaritura non sarà la stessa per tutte. La base ideale su cui effettuare lo strobing è costituita dal biondo cenere, perché si ottiene un risultato molto naturale e luminoso, mentre per far sì che questa sfumatura risulti perfetta anche su capelli molto scuri sarà necessario affidarsi alle cure di un professionista veramente esperto che conosca bene la tecnica e sia in grado di applicarla al meglio.

Quindi se desiderate cambiare look oppure avete bisogno di dare una sferzata di luminosità ai vostri capelli, provate subito lo strobing hair, che oltre ad essere molto di moda sta bene su tutte le lunghezze e si addice a tutte le età.

ultimo aggiornamento: 19-01-2016

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X