Charlize Theron e Michelle Obama incoraggiano le donne a credere nella loro intelligenza

Le parole di Charlize Theron e Michelle Obama alla convention “Il potere di una ragazza istruita”, incoraggiano le donne a stare bene con se stesse

chiudi

Caricamento Player...

Sono due tra le donne più ammirate e potenti d’America, una, amatissima stella di Hollywood, l’altra è la moglie del Presidente degli Stati Uniti. Charlize Theron e Michelle Obama, invitate a New York sul palco dell’evento “Il potere di una ragazza istruita” hanno raccontato le loro esperienze di vita e hanno dato ottimi consigli alle donne di tutto il mondo. Le due parlano del diritto di istruzione per le donne, ancora negato in troppi paesi del mondo; inizia a parlare Charlize Theron: “Non c’è niente di più sexy di una donna intelligente. Ci è stato detto di vivere dentro certi schemi ed è tempo di romperli, tocca a noi. Smettete di aspettare che lo facciano gli uomini, guardatevi allo specchio e dite a voi stesse: “Io sono sexy, io sono attraente, io sono intelligente, io sono forte, io ho una voce, come mi stanno bene questi jeans”. Io non ho i capelli lunghi, li ho corti ma sono sempre una ragazza e sono sempre hot”. Michelle Obama ha poi detto la sua tra gli applausi: “E aggiungiamo per essere chiari che non devi stare con un ragazzo che è troppo stupido per accorgersi che sei una giovane e intelligente ragazza. Io voglio incoraggiare tutte, le donne giovani come le anziane: dobbiamo alzare le nostre asticelle, il nostro successo non dev’essere appeso alle persone che tendono verso il basso. Non esiste nessun ragazzo a quest’età che sia abbastanza carino o interessante per poter essere d’intralcio ai vostri studi. Se alla vostra età io mi fossi preoccupata per chi mi trovava carina o per quelli a cui potevo piacere, non avrei mai sposato il presidente degli Stati Uniti”.Infine arriva il consiglio più prezioso da parte di entrambe, che hanno risposto alla domanda “Quale consiglio daresti a te stessa al liceo?”. Charlize Theron ha ammesso: “Mi piacerebbe tornare indietro per dire a me stessa: “Rallenta, respira, non è necessario che tu vada così ti corsa”. Invece Michelle Obama ha affermato che direbbe: “Ciò che è importante è che adesso tu stai andando verso quella che sarai”.