Charlie Sheen, video shock di sesso orale con un uomo mentre fuma crack?

Secondo alcune fonti esisterebbe un video shock che ritrae il sieropositivo Charlie Sheen mentre fa sesso orale con un uomo fumando crack

Secondo quanto riporta Radar Online, esisterebbe un video in cui, l’attore più chiacchierato del momento, per via del virus dell’hiv, Charlie Sheen, farebbe sesso orale con un altro uomo fumando crack; una situazione che mette ancora più in discussione la sua figura già presa di mira dalle sue numerose donne avute negli anni in cui non aveva ammesso di essere sieropositivo, mettendo a rischio la salute altrui. Il video in questione, sarebbe nelle mani di Radar Online, ma il sito avrebbe preferito non diffonderlo per evitare che le immagini scabrose incrementassero lo scandalo.

La furia delle amanti

Charlie Sheen ha scelto di tacere per 4 anni sul suo essere sieropositivo, mettendo così a repentaglio la salute delle sue numerose amanti che ora, si sono sottoposte ai test, infuriate con l’attore e determinate a fargli causa in caso di contagio, come ha ammesso Bree Olson, sua famosa ex, pornoattrice di mestiere:

Avrebbe potuto uccidermi. Non si è fregato per nulla della mia vita. È un mostro ed ha messo la mia vita in pericolo, così come la mia quella di tantissime altre donne. Solo perché sono una professionista del sesso, non significa che non sono un essere umano.

Ho una famiglia, ho un futuro, faccio un mucchio di cose buone e credo che se tu provi a portarmele via, dovresti sapere quello che stai facendo. Non è stato dato valore alla mia vita. Fortunatamente, oggi si fa abbastanza prevenzione per proteggersi da persone che hanno contratto l’HIV.

Nel video incriminato, secondo le indiscrezioni di Radar Online, pare che Charlie Sheen abbia anche scherzato con l’uomo in sua compagnia negando di avere malattie veneree, tuttavia, non è possibile sapere se quel video risalga a una data precedente o successiva alla diagnosi della malattia.

ultimo aggiornamento: 24-11-2015

Roberta Picco

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X