Cecilia Rodriguez e il matrimonio con Francesco Monte, parla l’ex tronista

Cecilia Rodriguez e Francesco Monte sembravano pronti al grande passo, ma l’ex tronista ha spiegato come stanno realmente le cose…

chiudi

Caricamento Player...

I giornali italiani, per diversi mesi, hanno dato per certo il matrimonio tra Cecilia Rodriguez, sorella minore della più famosa Belen, e Francesco Monte, noto ex tronista di Uomini e Donne. Sembrava esserci certezza anche in merito alla data delle nozze: il mese di marzo 2017, con Belen che avrebbe fatto la damigella d’onore di sua sorella. A spiegare come stanno esattamente le cose, oggi, ci pensa proprio Francesco Monte che, intervistato da In Famiglia, ha raccontato la verità.

Francesco Monte: “Io e Cecilia Rodriguez ci amiamo, ma non ci sposiamo ancora!”

francesco monte e cecilia rodriguez
FONTE FOTO: facebook.com/Cecilia-Rodriguez

Monte e la Rodriguez, dunque, non convoleranno a nozze per il momento, come ammette l’ex tronista: “Non lo sapevo nemmeno io! Ho appreso tutto leggendo i giornali… Non nego che parliamo di matrimonio: ci amiamo ed è normale progettare un futuro insieme. Ma non è un progetto imminente”.

I progetti, per ora, sono del tutto diversi da quelli di metter su famiglia. Entrambi sono ancora molto giovani: Francesco ha 28 anni e Cecilia 26, senza contare il fatto che l’ex tronista ha intenzione di trasferirsi negli USA per studiare recitazione: “Vorrei andare negli Stati Uniti e spero che questo progetto possa concretizzarsi il prossimo maggio: ho la possibilità di studiare all’Actors Studio e sarebbe per me una grande opportunità. Cecilia mi appoggia in tutto, è disposta anche a seguirmi negli States. È la mia prima sostenitrice. Molti pensano che se vieni da un reality non sai fare nulla e sei ignorante. Vallo a spiegare che ho studiato recitazione in accademia per quattro anni e che sono laureando in economia!”

Insomma, idee chiare per Monte che ha la testa proiettata ad una luminosa carriera nel mondo dello spettacolo e non sembra intenzionato a lasciarsi intralciare da ‘progetti di vita comune’. Almeno per il momento.