Sai chi è lo stilista Giambattista Valli? Curiosità sul prodigio della moda

Ogni anno rende fiera l’Italia alla Paris Fashion Week: così lo stilista Giambattista Valli ha incantato Penelope Cruz e altre star…

chiudi

Caricamento Player...

È italiano ma si è formato a Londra, oggi lo stilista Giambattista Valli gestisce il suo atelier a Parigi, capitale europea della moda. Un designer che ha preso il meglio di tante culture e che quest’anno riporta in voga il tulle, il plissettato e i fiocchi giganti in un ritorno al romanticismo d’altri tempi.

Chi è Giambattista Valli: gli abiti che lo hanno portato al successo

Nato a Roma, Valli si laurea in arte per poi frequentare il famoso Central Saint Martin College di Londra. Tornato in Italia lavora per Roberto Capucci e poi per Fendi. Dopo aver lavorato per Krizia a Milano, si trasferisce a Parigi e qui diventa direttore creativo della linea Ungaro Fever per Emanuel Ungaro.

Negli anni 2000 lancia le sue prime collezioni indipendenti facendole sfilare alla Paris Fashion Week. Oggi gli abiti di Giambattista Valli vengono indossati da Penelope Cruz, Jessica Biel, Natalie Portman, Zoe Saldana e altre famose attrici.

Giambattista Valli
Fonte foto: https://www.instagram.com/giambattistavalliparis/

La collaborazione di Giambattista Valli per MAC

Nell’estate 2015 lo stilista collabora con MAC per creare cinque rossetti opachi: rosa pallido, corallo, fucsia freddo, rosso vino e rosso ciliegia. Sarà un vero e proprio successo, celebrato da Vanity Fair e dalla blogger ClioMakeUp.

Gli abiti da sposa di Giambattista Valli

L’haute couture di Giambattista Valli va dal minimal al vaporoso, anche per quanto riguarda gli abiti da sposa. La silhouette è ampia e le gonne principesche, ricoperte di strati e strati di tulle e ruches.

Le amanti della semplicità però possono stare tranquille: c’è spazio anche per il minimal chic con modelli in seta bianca sia corti che lunghi, persino a casacca o con pantaloni. Le eccentriche invece apprezzeranno le gonne di piume e il tulle giallo.

Fonte foto: https://www.instagram.com/giambattistavalliparis/