Riccardo Tisci, biografia dello stilista che ha disegnato per Givenchy

Passato e presente di Riccardo Tisci: uno sguardo alla sua carriera e ai suoi abiti più belli, indossati dalle stelle più famose del red carpet.

chiudi

Caricamento Player...

Il 2 febbraio 2017 Tisci ha abbandonato la direzione creativa di Givenchy dopo 12 anni di collaborazione. Un’esperienza straordinaria, che gli ha permesso di creare abiti da red carpet per star come Rooney Mara, Beyoncé, Julia Roberts e Bella Hadid. Ma come si è evoluta la sua carriera negli anni e che cosa rende gli abiti di Riccardo Tisci davvero speciali?

La biografia di Riccardo Tisci dagli esordi

Tisci nasce l’1 agosto 1874 a Taranto. Dopo la laurea al College of Art and Design di Londra, lavora per marchi di successo come Puma e Coccapani.

Nel 2004 scade il suo contratto per l’azienda Ruffo Research, così decide di vivere per un po’ in India dove disegna la sua prima collezione. La linea debutta alla Milano Fashion Week e riceve critiche positive.

Riccardo Tisci
Fonte foto: https://www.instagram.com/riccardotisci17/

La carriera presso Givenchy e le collaborazioni: le Nike di Riccardo Tisci

Sia lo stilista che l’atelier sono entusiasti del suo ingaggio. Negli anni, Tisci disegna i costumi dello Sticky & Sweet Tour di Madonna e presenta una favolosa collezione alla New York Fashion Week per i suoi 10 anni nella maison.

Inoltre collabora con la Nike disegnando le Nikelab Air Max 97 e con artisti come Beyoncé, Jay-Z e Kanye West.

Abiti di Riccardo Tisci, i migliori del tappeto rosso

Kimono decorati di piume, felpe con stampe gangsta, smoking femminili con spille o maxi catene di metallo… Questo mix punk-tribale è cio che rende unici gli abiti di Riccardo Tisci.

Ma sul red carpet serve un tocco di eleganza in più. Indimenticabile ad esempio il vestito trasparente di Beyoncé, con ricami di fiori neri e lunga coda di piume viola. O quello blu di Jessica Chastain agli Oscar 2015, con doppio drappeggio sotto il seno e sensualissimo spacco.

Fonte foto: https://www.instagram.com/riccardotisci17/