John Galliano, il percorso del designer da Dior a Maison Margiela

Il controverso John Galliano tra fashion statement, cause legali e tossicodipendenza

chiudi

Caricamento Player...

Quinto uomo più influente nella cultura britannica e Stilista britannico dell’anno per quattro volte: questo è John Galliano. Ma è anche uno stilista controverso, a lungo dipendente da alcol e droghe e accusato in un’occasione di antisemitismo. Scopriamo la verità dietro il famoso talento di Gibilterra, creatore delle irriverenti sneakers John Galliano e altri capi.

Inizi della carriera di John Galliano

Juan Carlos Antonio Galliano-Guillén nasce a Gibilterra il 28 novembre 1960, ma trascorre l’infanzia a Londra. Nel 1984 si diploma in Fashion Design con una collezione ispirata alla rivoluzione francese. Viste le opinioni positive, decide di aprire la sua casa di moda ma purtroppo non ha occhio per gli affari. Inoltre, si lascia trascinare dalla movida londinese fino a sfiorare la bancarotta. Salvato dal supporto del designer marocchino Faycal Amor, trasferisce l’azienda a Parigi.

Galliano a Givenchy e Dior

Nel 1995 Galliano diventa direttore creativo di Givenchy: è il primo stilista britannico a gestire una casa d’alta moda francese. La sua prima collezione riceve pareri positivi, tanto da fargli guadagnare la direzione creativa di Christian Dior. Nel 2011, però, l’atelier lo licenzia a causa di un video in cui Galliano, ubriaco, afferma di amare Hitler e augura ad alcune donne italiane la morte via camera a gas.

John Galliano
Fonte foto: https://www.instagram.com/jgalliano/

Galliano oggi: abiti, borse e scarpe

Il ritorno dello stilista avviene nel 2013 grazie a Oscar de la Renta, che gli chiede di aiutarlo a realizzare una collezione. L’anno dopo Maison Margiela gli propone di diventare direttore creativo, ruolo che ha tutt’oggi. Gli abiti, le borse e le scarpe John Galliano si trovano sui più importanti portali dello shopping online come Yoox e Spartoo, con sconti anche del 60% sulle collezioni passate. Su Stylight trovate invece le sneakers John Galliano con borchie, catene e tessuti metallizzati.

Fonte foto: https://www.instagram.com/jgalliano/