La carriera di Giuseppe Zanotti, maestro delle scarpe di lusso made in Italy

Borse, tacchi scultura, scarpe gioiello e lussuose sneakers: Giuseppe Zanotti porta alto il buon nome della calzatura italiana nel mondo.

Distribuite in 75 Paesi, le scarpe Giuseppe Zanotti sono tra le preferite di Madonna, Lady Gaga, Taylor Swift e altre stelle di spettacolo e musica. Le celebrità di Hollywood le indossano anche sul red carpet di Oscar, Golden Globes e altri eventi. Scopriamo perché questi modelli sono così adorati e qual è la storia dello stilista!

La storia delle scarpe Giuseppe Zanotti

Zanotti nasce il 17 aprile 1957 a San Mauro Pascoli, Emilia Romagna. Le scarpe lo affascinano sin da bambino, quando si concentra sulla forma di quelle della madre. I suoi genitori hanno una gelateria, ma lui ha altri progetti per il futuro. Negli anni ’80 intraprende una breve carriera da dj, che gli permette di conoscere le tendenze più in voga; a colpirlo, soprattutto i gioielli e gli accessori.

Lo stilista decide allora di iniziare a disegnare scarpe, prima come freelance e poi per una marca tutta sua. Il suo stimolo è stata l’idea di fuggire, la possibilità di uscire da un percorso obbligato, come ha raccontato a La Stampa: “Quando una persona non è felice – di quello che è e di quello che fa – si attacca a qualcosa. Ecco, io mi sono attaccato alle scarpe. La passione e l’amore sono venuti dopo, prima è stata la fuga”.

Le scarpe Giuseppe Zanotti si distinguono da subito per i cristalli oversize e gli inserti gioiello, con l’intento di creare un concetto di haute couture calzaturiera.

Giuseppe Zanotti
Louis Hamilton e Giuseppe Zanotti. Fonte foto: https://www.facebook.com/GiuseppeZanottiDesign/

La fama all’estero scoppia nel 1994, quando Zanotti presenta la sua prima collezione a New York. Varie boutique di abbigliamento di lusso decidono di venderla, finché lo stilista non riesce ad aprire boutique indipendenti a Milano, Parigi, Londra, Mosca, Miami e New York stessa.

Star come Heidi Klum e Kim Kardashian vanno matte per le sue scarpe e i suoi abiti.

2 curiosità su Giuseppe Zanotti

– Nel 2018 ha raccontato di aver subito ben 6 furti nei 3 anni precedenti: “È il sesto furto che subiamo in tre anni. In questo lasso di tempo ci hanno rubato 5.500 paia di scarpe per un valore di 1 milione e 523 mila euro”, ha detto al Corriere della Sera.

– La sua prima scarpa fu un saldalo romano nero in pelle. Il prototipo, purtroppo, fu distrutto.

I migliori acquisti su Yoox: Giuseppe Zanotti uomo e donna

Il fornitissimo sito Yoox vi permette di acquistare scarpe col tacco, sandali bassi e sneakers Giuseppe Zanotti. Trovate anche qualche borsa a mano, e sconti di centinaia di euro.

Date un’occhiata anche alla collezione Giuseppe Zanotti uomo: stivaletti di pelle, sneakers, mocassini, infradito. Riuscirete a soddisfare sia un uomo semplice amante del total white, sia un fashion addicted più audace che non ha paura di indossare scarpe a stampa animalier.

Fonte foto: https://www.facebook.com/GiuseppeZanottiDesign/

ultimo aggiornamento: 01-06-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X