Carla Bruni ricoverata in gran segreto in ospedale

Il settimanale francese Closer svela le ragioni dietro l’assenza di Carla Bruni dalla scena: sarebbe stata ricoverata in ospedale per dei dolori alla mascella.

L’assenza di quest’ultimo periodo di Carla Bruni dal mondo dello spettacolo aveva destato molti sospetti e finalmente ora il settimanale francese Closer ne svela le ragioni.

Pare che Carla Bruni si sarebbe fatta ricoverare due giorni in un ospedale francese, in seguito ad alcuni forti dolori alla mascella.

Il ricovero di Carla Bruni è stato mantenuto segreto per evitare eventuali illazioni sul suo stato di salute o su eventuali interventi di chirurgia estetica.

Leggi anche: Carla Bruni più ricca da quando non è più all’Eliseo

Stando a quanto dichiarato da Closer, Carla Bruni aveva dei problemi alla mascella da tempo e, sollecitata da amici e parenti, si sia decisa ad andare in una clinica per ovviare al problema.

Il settimanale dichiara che tutto si è risolto per il meglio e non ci siano stati danni alle corde vocali, per cui presto Carla Bruni potrebbe tornare alla sua carriera di cantante.

Finalmente quindi è stato svelato il mistero anche sul recente cambio di look di Carla Bruni, che si era fatta vendere in giro e anche alle manifestazioni ufficiali con pesanti maglioni a dolce vita che le coprivano parte del volto.

La causa non è dunque un intervento di chirurgia estetica andato male come suggerivano le malelingue francesi!

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 17-03-2015

Lorenza Marotti

X