Terzo capitolo della saga del film Ghostbusters: al via l’impotesi di un nuovo film

Ci potrebbe essere la possibilità di un nuovo film della saga Ghostbusters, sembra infatti che il regista, Paul Feig, stia seriamente valutando l’ipotesi di un nuovo film ma con una novità importante rispetto agli altri film.

chiudi

Caricamento Player...

Un cast formato da sole donne per i ruoli principali della pellicola: questa la novità principale del nuovo capitolo di Ghostbusters, il film cult degli anni ’80.

Sembrerebbe che al momento il regista abbia soltanto discusso con i vertici della Sony Pictures, che detiene  i diritti del marchio e del film. La notizia, indubbiamente è stata accolta con tanto entusiasmo dai tantissimi fan della saga, che non aspettavano altro che un nuovo film anche se ricordiamo che al momento non vi è alcuna conferma ufficiale.

Ciò che è certo è che se dovesse realmente realizzarsi il progetto, sarà sicuramente un film del tutto nuovo, che si distaccherà molto dalle due pellicole precedenti, e sarà in chiave completamente femminile. I blogger cinematografici ipotizzano che le attrici prescelte potrebbero essere famose attrici comici americane.

Il primo capitolo della saga Ghostbusters è datato 1984. Diretto da Ivan Reitman ed interpretato da un gruppo di attori provenienti dalla popolare trasmissione televisiva Saturday Night Live. Nel 2000 la pellicola è arrivata alla posizione numero ventotto nella lista delle migliori cento commedie americane di sempre secondo un sondaggio effettuato dall’American Film Institute. Nel 1989 ha avuto un sequel Ghostbuster II che però non è stato in grado di avere lo stesso successo che aveva avuto il primo capitolo.

 Emanuela Bertolone.