Cancro al seno: gli alcolici aumentano il rischio

L’abitudine di bere alcolici tutti i giorni, anche solo un bicchiere di vino, può aumentare del 15% il rischio di incorrere nel cancro al seno

chiudi

Caricamento Player...

Il cancro al seno è uno dei mali che colpisce sempre più donne negli ultimi decenni e, nonostante le ricerche e la prevenzione è difficile combatterlo, perchè sono molte le cause o le abitudini sbagliate che possono aiutare a scatenarlo. Una ricerca americana, pubblicata sul British Medical Journal e condotta presso Harvard TH Chan School of Public Health a Boston ha rivelato che bere alcolici tutti giorni, aumenta il rischio di tumore al seno. Bisogna quindi abbandonare l’abitudine di rilassarsi a fine giornata o in pausa pranzo con un bicchiere di vino o con una birra fresca, perchè è più dannoso di quanto si possa pensare.

Grazie alla ricerca, che ha studiato 88.000 donne e 47.000 uomini sopra i 30 anni, si è dedotto che le donne sono più a rischio tumore se sono abituate a bere alcolici ogni giorno. In particolare, può aumentare del 15% il rischio di tumore al seno, già uno dei tumori più diffusi per quanto riguarda il sesso femminile. Ma non solo, l’abitudine a consumare spesso alcolici può essere una delle cause principali della comparsa di cancro alla bocca, alla gola, all’esofago, all’intestino e  al fegato.

Come ovviare il problema?

Semplice, smettere di bere definitivamente, diventando astemi, o almeno, concedersi un bicchiere solo in rare occasioni, soprattutto se si è donne e se si hanno casi di tumore al seno in famiglia. Il legame tra consumo di alcol e cancro c’è, come spiega il medico a capo della ricerca, il dottor Richard Roope, medico presso il Royal College of General Practitioners: “Esiste un legame tra alcol e cancro, soprattutto per le persone che fumano. Quelli che ne abusano non dovrebbero ignorare i rischi a cui vanno incontro”.