La Cancelliera Angela Merkel pensa di dimettersi

Angela Merkel, nonostante la vittoria alle ultime elezioni, starebbe valutando le dimissioni prima della scadenza del 2017. I motivi? Per evitare una sconfitta.

chiudi

Caricamento Player...

Angela Merkel, sta valutando l’ipotesi di dimettersi, dopo la sua carica durata 9 anni, la cui scadenza è prevista per il 2017. Secondo fonti riportate da Der Spiegel, Angela Merkel vorrebbe lasciare il potere a fine mandato o poco prima.

Questa decisione arriva proprio perché, secondo i sondaggi, la cancelliera è ai massimi livelli di gradimento. Secondo Der Spiegel, l’obiettivo di Angela Merkel sarebbe di diventare il primo leader della democrazia postbellica tedesca a farsi da parte per libera scelta.

Angela Merkel non vorrebbe però lasciare la politica: nel suo futuro, ci sarebbe un ruolo di alto livello a Bruxelles o ai vertici dell’Onu.Csu, si sono detti convinti che andrà proprio così.

Il sottosegretario Steffen Seibert si affretta a smentire le indiscrezioni, ma Berlino già circolano i nomi dell’erede: si tratterebbe dell’attuale ministro alla Difesa Ursula von der Leyen,  e la governatrice della Saarland Annegret Kramp-Karrenbauer.

E dopo il cancellierato? Angela Merkel viene già vista a Bruxelles o all’Onu. Tra il 2016 e il 2017 potrebbe, infatti, aspirare a succedere a Jean-Claude Juncker alla presidenza della Commissione Ue oppure Ban Ki-moon alla guida del Palazzo di Vetro.