Tira fuori tutto il “camouflage” che è in te e vestiti dalla testa ai piedi

Il camouflage è un vero ever green che non smette mai di stancarci, né tanto meno sorprenderci; ecco come sfruttarlo dalla testa ai piedi.

Il camouflage, ovvero lo stile militare con le sue mille e più fantasie dai mille verdi, non smette mai di stancarci e si ripropone puntualmente sugli scaffali dei negozi di abbigliamento e nei nostri armadi.

Il segreto per quest’inverno è puntare tutto su un unico accessorio, un capo ultra glamour o una calzatura, rigorosamente camouflage e abbinarlo nel modo giusto per dargli il giusto valore e risalto, magari con accostamenti color block a tinte unite.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Il camouflage è diventato ormai comune anche nello stile civile e non più solo nei contesti militari in cui è nato con lo scopo di aiutare i militari a “mimetizzarsi”; la fantasia del camouflage è una delle più riproposte e sempre con successo nel mondo del fashion.

Il vero must sono i pantaloni camouflage, ma a sigaretta, meglio ancora se skinny, se vi piacciono, con un maglioncino tinta unita e una scarpa anrgentata tacco 12; l’anfibio con il pantalone mimetico è invece decisamente sconsigliato.

Come potete vedere dalla gallery fotografica, sono molte le calzature che propongono il camouflage; attenzione alla scelta del modello, meglio se “distante” da quelli troppo maschili, meglio puntare su sneakers impreziosite da paillettes e su stivaletti iper femminili.

Infine ecco i colori da abbinare al camouflage, per evitare accostamenti difficili o peggio, sbagliati: il nero e il beige sono colori perfetti con la fantasia mimetica, così come il jeans; infine se volete essere ultra glam valutate l’acquisto di un parka mimetico, ideale con un vestito-maglia, ma anche su jeans e camicia bianca.

Il “camouflage” sarà per voi la nuova arma di stile per essere davvero di tendenza!

ultimo aggiornamento: 06-11-2014

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X