Camicie di jeans da uomo: quali scegliere

5 errori da evitare in palestra

Le camicie di jeans da uomo non sono le sorelle minori delle classiche button down adoperate da chi fa business ma bensì una valida alternativa, decisamente più informale e casual, alla rigorosa camicia da uomo.

Il denim ricorda un po’ l’America del Far West: un tessuto versatile, pratico, poco costoso ma che può dar vita a capi meravigliosi. Le camicie realizzate con questo tessuto di cotone resistente aggiungono un tocco di veridicità e sobrietà mischiata a un fascino irresistibile a chi le indossa con disinvoltura.

Le camicie in deim sono un must have per tutti gli uomini che non vestono solamente in giacca e cravatta. Possono essere sfoggiate indifferentemente da ragazzi giovani e da uomini maturi, abbinandole a jeans che abbiano una tonalità di colore leggermente diversa. Il tono su tono non è consigliato a meno che non sia proprio lo stesso identico che ha la camicia. Il jeans, visto e rivisto in mille versioni differenti, è sempre trendy e non delude mai. Luxury888 propone outfit realizzati interamente con questo inconfondibile tessuto. Dalle camicie più sobrie a quelle super accessoriate con l’aggiunta di stampe e ricami. I brand più in voga del momento sanno bene quale sia l’importanza del denim nella vita di tutti i giorni ed è per questo che nelle nuove collezioni non mancano mai capi dal taglio moderno confezionati con jeans di qualità eccellente.

Camicie da uomo

Le camicie di jeans da uomo donano virilità e un pizzico di mistero che non guasta mai.

Irrinunciabili per chi desidera indossare capi che lo facciano sentire comodo ma al contempo al centro dell’attenzione, la camicia in denim continua a conquistare i cuore di tutti. Con il passare del tempo e con ripetuti lavaggi non si deteriora ma anzi, acquista ancora di più un fascino vintage. Per gli affezionati allo stile country decisamente informale, la camicia in jeans slavato e magari strappato ad hoc è un capo che non oserebbero sostituire con nient’altro.

Se le temperature si abbassano troppo, le camicie si indossano sotto alle felpe e ai maglioni prestando però attenzione a coordinare bene materiali, texture e colori. Il rischio è quello di scegliere cose molto belle ma male assortite fra di loro. Chi ama inseguire le tendenze del momento e legge spesso le opinioni dei fashion blogger, saprà bene che la camicia in jeans è stata sdoganata anche sulle passerelle già da qualche anno. Indossate assieme al cardigan in cotone spesso o in lana a filato consistente creano un binomio perfetto per il tempo libero e tutte le occasioni che non richiedono una particolare eleganza formale. Ricorda inoltre che la combinazione fra il denim e il tessuti chunky è trendy, se poi abbinate anche qualche accessorio super luxury avrete un invidiabile look.

La camicia in denim è sì informale ma deve anche lei essere indossata tenendo in considerazione qualche regola basilare. Sul lavoro vietato scegliere modelli troppo appariscenti o impreziositi da stampe e glitter. Il contesto richiede sobrietà e una certa autorevolezza che non danno quasi mai i lustrini. Durante il tempo libero vanno bene i modelli abbastanza aderenti alla vostra figura: la camicia in denim oversize non è consigliata infatti in nessuna circostanza ed è un capo sparito da anni sul mercato. Abbinate pantaloni in tesuti tecnici o in jeans ma in tonalità diversa dalla camicia per creare un migliore effetto ottico e slanciare anche le figure meno proporzionate.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-12-2017

Donna Glamour

X