Bruno Arena risposa la sua Rosy 25 anni dopo


5 errori da evitare in palestra

Il 17 gennaio del 2013 un emoraggia celebrale colpì il comico dei Fichi d’India, Bruno Arena. Da quel giorno la sua vita è cambiata ma al suo fianco, nel lungo percorso di recupero tra ospedale e riabilitazione, c’ è stata la sua famiglia.

Bruno Arena ora sta meglio e grazie anche all’affetto di fan e amici lui e la sua famiglia non si sono mai sentiti soli.

[wooslider slider_type=”attachments”]

Leggi anche: Bruno Arena pubblica un video a sorpresa per Max Cavallari

Nel 2013 avrebbe dovuto festeggiare i 25 anni di matrimonio, le nozze d’argento, con la moglie Rosy ma purtroppo la malattia ha avuto il sopravvento. Ora che il recupero di Bruno procede, seppur con tempi lunghi, la coppia ha potuto festeggiare finalmente i 25 anni di matrimonio:

“Stavo per organizzare una festa, grande come quella della sua sua di prima dell’incidente qui a Riccione, nel locale di Ambra Orfei. Ma poi è successo quello che è successo e ho dovuto rimandare. Rimandare, però, non cancellare. E infatti, adesso che sta meglio, abbiamo lo stesso festeggiato le nostre nozze d’argento ma è stata una festa molto più contenuta. Tuttavia significativa ed emozionante”.

La cerimonia religiosa, invece, si è svolta quando Bruno era ancora ricoverato: 

“I voti li avevamo rinnovati nella chiesetta della Clinica Villa Beretta, con i degenti, mentre lui era ancora in ospedale. La festa la abbiamo fatta invece quando Bruno è stato dimesso ed è tornato a casa. Per l’occasione ho indossato, senza che lo potesse immaginare, il mio abito da sposa. E’ stato davvero come rivivere quel giorno lontano. Con la stessa felicità. Tutte le sere prima di dormire, si realizzato uno dei piccoli miracoli quotidiani. Mi guarda, mi sorride e mi dice: ‘Buonanotte amore'”.

Il sentimento che lega Bruno e Rosy è davvero forte:

“Ce lo siamo sempre detti in questi anni, prima della malattia: se dovesse finire tutto perché questo è un lavoro in cui oggi sei alle stelle e domani nella polvere, non andremo sempre avanti con il nostro amore meraviglioso. Insieme, sempre. Questa è l’unica certezza che ho: il mio amore per Bruno. Il suo amore per me. Questa è la forza che ogni giorno ci aiuta ad affrontare la vita”.

Rosy Arena ha confessato di essere più serena al momento e che

“tutte le sere, prima di dormire, si realizza uno dei piccoli miracoli quotidiani. Bruno mi guarda, mi sorride, e mi dà la buonanotte. Sono tutte le piccole cose che racconterò in un libro che mi hanno chiesto di scrivere”.

Qualcuno già penserà che sarà solo il mero tentativo di ricavare soldi da una disgrazia, ma questo non è il caso di Bruno Arena, perché come precisa la moglie Rosy:

“lo scrivo per rendere tutti partecipi di quello che ci è successo; e di come affrontarlo con forza e amore”.

 

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-08-2014

Redazione Donna Glamour

Per favore attiva Java Script[ ? ]