British Fashion Awards 2014: i vincitori e i look delle star della moda inglese

chiudi

Caricamento Player...

Il riconoscimento più prestigioso della moda inglese, i British Fashion Awards 2014, ogni anno richiamano nella capitale londinese stilisti, modelle e professionisti del settore per premiare il miglior rappresentante della moda britannica nel mondo.

Cara Delevingne ha vinto il premio come Best Model, meritatissimo dopo il suo inarrestabile anno tra sfilate e campagne per Burberry, H & M, Chanel e Fendi. La top model è stata premiata sul palco dalal collega Karlie Kloss e ha anche ricevuto una dedica speciale dalla sorella Poppy Delevingne. Sul red carpet la Delevingne indossava un abito lungo, luminoso in strass, color oro-avorio, abbinato a dei meravigliosi sandali nero lucido.

Per l’occasione la top model ha indossato un abito di Burberry, il brand che l’ha lanciata nel fashion system con la sua linea beauty: la linea classica del vestito, tempestato di piccole perle bianche e dorate riprese nella mini clutch nera, è interrotta dal dettaglio geometrico nero sui fianchi, che crea un inaspettato effetto “trompe l’oeil” sul punto vita.

Ad aggiudicarsi il premio Best Brand, è stata Victoria Beckham, che proprio all’inizio dell’autunno ha aperto il suo primo flaghship store a Londra e che con il marchio Victoria Beckham sta ottenendo grandi soddisfazioni dentro e fuori dal mondo della moda. per l’occasione l’ex spice indossava capi della sua collezione: gonna in crêpe satin plissettato bianca e nera, impreziosita da una catena dorata, ai piedi le BB pump firmate Manolo Blahnik e sopra un maglioncino nero.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Al suo fianco, come sempre, il marito David Beckham e i ringraziamenti più dolci sono stati proprio per lui:

“Tu sei la mia ispirazione ogni giorno. Sei tu quello che rende possibile tutto questo”, ha detto Victoria, mentre ritirava l’ambita statuetta.

La categoria dedicata alle campagne ha visto trionfare Louis Vuitton: Nicolas Ghesquière, direttore creativo della maison, si è aggiudicato il titolo di International designer of the year.

Un altro premio molto prestigioso è il British Syle Award, che ogni anno premio l’icona fashion più rappresentativa ‘Inghilterra ed è l’unico premio della serata deciso dal pubblico. Ad aggiudicarsi il titolo, meritatissimo, è stata l’attrice Emma Watson, che è stata insignita del titolo dal vincitore del premio 2013, Harry Styles, mebro dei One Direction.

Sarah Burton si è aggiudicata il Red Carpet Award per Alexander McQueen, il premio Designer Accessory of the Year è stato di Anya Hindmarch, il Menswear Designer of the Year se l’è aggiudicato JW Anderson, mentre Erdem è stato eletto il Designer Womenswear dell’anno.

Infine lo stilista John Galliano ha premiato la donna più temuta nel mondo della moda, Anna Wintour, con l’Outstanding Contribution Award.

Presenti alla serata anche la bellissima Naomi Campbell, che indossava un’elegante abito nero con un pellicciotto chiaro appoggiato sulle spalle e la celebre cantante Rihanna, vestita di una giacca nera oversize con uno scollo molto profondo che lasciava intravedere il décolleté tatuato, calze nere velate e una vistosa collana.

Ecco la lista di tutti i vincitori dei British Fashion Awards 2014:

  • Emerging Womenswear Designer Marques’Almeida
  • Emerging Menswear Designer Craig Green
  • Emerging Accessory Designer: Prism
  • Red Carpet Designer: Alexander McQueen
  • Model: Cara Delevingne
  • Special Recognition Award: Chris Moore
  • Isabella Blow Award for Fashion Creator: Edward Enninful
  • International Designer: Nicolas Ghesquière for Louis Vuitton
  • Outstanding Achievement Award: Anna Wintour
  • Creative Campaign: Louis Vuitton
  • New Establishment Designer: Simone Rocha
  • Establishment Designer: Preen
  • Brand: Victoria Beckham
  • British Style Award: Emma Watson
  • Accessori design: Anya Hindmarch
  • Menswear Designer: J.W. Anderson
  • Womenswear Designer: Erdem