Brigitte Bardot confessa di aver avuto cento amanti tra uomini e donne

Innocente e spregiudicata, sicura di sé e ribelle, ha rivoluzionato i canoni di bellezza e di stile di intere generazioni: Brigitte Bardot. E i riflettori ancora una volta sono puntati su di lei

chiudi

Caricamento Player...

La femme fatale del cinema francese Brigitte Bardot da poco ha compiuto 80 anni e senza dubbio rimarrà icona di bellezza unica.

A novembre esce un libro che svela i segreti della diva: “Brigitte Bardot: the Life, the Legend, the Movies” della professoressa Ginette Vincendeau e proprio in questo capolavoro verranno svelati i segreti più nascosti di quella che è e sarà sempre la diva per eccellenza.

Leggi anche: Omaggio a Brigitte Bardot, l’icona di bellezza che compie 80 anni

Quattro matrimoni, diversi tentativi di suicidio, una gravidanza indesiderata ma soprattutto cento amanti, tra cui diverse donne. Tra questi amanti, ecco Mike Sarne, Warren Beatty, Serge Gainsbourg, Nino Ferrer e Bab Zagury.

A 16 anni Brigitte Bardot incontrò il regista Roger Vadim, del quale divenne amante, e che non potè sposare poichè i genitori non glielo permisero.

Poi il primo matrimonio, al quale ne seguirono altri tre, tra i quali quello con Jacques Charrier e Gunter Sachs.

Lasciò il cinema nel 1973 perché, spiegò, voleva “uscire con eleganza” da quale mondo. Oggi l’ex attrice ha da poco superato la soglia degli 80 anni, ma di lei si continua a parlare, sia per la fervente lotta animalista che conduce sia per i recenti commenti contro i musulmani tacciati di razzismo.

Nella sua carriera fulminea, tra scandali e relazioni da rotocalco, ha lanciato mode e ispirato registi, musicisti e artisti.