Breakdance che costa caro, Liam Payne degli One Direction si rompe un braccio

One Direction che “perdono” uno dei loro elementi a causa di un ballo troppo sfrenato. Liam Payne si è dovuto ingessare mentre si trovava a Las Vegas.

chiudi

Caricamento Player...

Una breakdance può essere un ballo spettacolare da vedere per il pubblico ma per certi versi può essere anche pericolosa. Un movimento sbagliato o azzardato e ci si può fare male. Ne sa qualcosa Liam Payne, membro degli One Direction, la band che fa impazzire le teenagers di mezzo mondo. Per cimentarsi nel suddetto ballo il ragazzi nativo di Wolverhampton si è rotto un braccio, mentre assieme agli altri celebrava il ventunesimo compleanno di Niall Horan.

Si trovavano in un lussuoso albergo di Las Vegas, su un terrazzo con una splendida vista sulla città capitale del mondo del gioco d’azzardo. Fra piscina, alcool e qualche eccesso pare che i ragazzi si siano messi a ballare in maniera sfrenata e Liam Payne sia quello che ne abbia riportato le maggiori conseguenze. Portato immediatamente all’ospedale cittadino è stato immediatamente ingessato in quanto l’arto era effettivamente rotto.

Saputa la cosa le fan hanno cominciato a tempestare di domande i social network del gruppo e hanno saputo dell’incidente, anche se il portavoce ha negato che sia andata così, affermando che sia successo durante un allenamento. L’impressione però è che sia solamente un modo per “coprire” il fattaccio e far mantenere a Liam l’immagine di bravo ragazzo senza eccessi.