Se Bradley Cooper sarà regista vorrà Beyoncè come protagonista del suo musical

Bradley Cooper potrebbe esordire alla regia con un famoso musical, e pare voglia a tutti i costi Beyoncè come protagonista

Dopo il successo di American Sniper, adorato dalla critica, pare Bradley Cooper voglia cimentarsi nel ruolo di regista e pare voglia farlo con il remake del musical E’ nata una stella.

Leggi anche: Primo trailer e poster di Serena con Jennifer Lawrence e Bradley Cooper

Bradley Cooper attualmente è impegnato nella promozione del film Serena con Jennifer Lawrence, nel quale è protagonista. Pare però, che il bel Bradley voglia cimentarsi nel ruolo di regista per il remake di E’ nata una stella, musical di Gerge Cukor che vide Judy Gardland brillante protagonista del film del 1954. All’epoca il musical fu candidato a sei premi Oscar e vinse due Golden Globes. Lo stesso musical fu anche rifatto nel 1976 con protagonista Barbra Streisand.

Il nuovo remake di E’ nata una stella, in realtà è un progetto che c’è da anni, e inizialmente avrebbe dovuto girarlo lo stesso Clint Eastwood, regista anche di American Sniper, e la protagonista doveva essere Beyoncè, ma l’inaspettata gravidanza della cantante fece slittare tutti i piani. Ora è Bradley Cooper ad esseri appassionato tantissimo a questo remake, tanto che, pare, voglia a tutti i costi di nuovo Beyoncé e, pare anche che stia già riscrivendo la scenaggiatura.

Insomma Bradley Cooper ha tutte le carte in regola e tutte le intenzioni di esordire alla regia con il remake di un  film cult. Sta solo a Beyoncè la decisione di soddisfare le richieste di Bradley Cooper come regista.

ultimo aggiornamento: 26-03-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X