Brad Pitt aggredito ad Hollywood alla Prima di Maleficent

Durante la Prima Hollywoodiana del film “Maleficent” Brad Pitt è stato aggredito al volto da un uomo che è poi stato arrestato.

chiudi

Caricamento Player...

Alla prima proiezione ad Hollywood del film ‘Maleficent‘, in cui ha recitato la compagna Angelina Jolie, Brad Pitt e’ stato colpito in volto mentre stava firmando autografi ai fan. Un uomo è riuscito scavalcare le transenne che tengono separati i fan dal ‘red carpet’ che porta al cinema El Capitan, e’ corso verso l’attore toccandolo in volto prima che gli uomini della sicurezza riuscissero a bloccarlo.

La polizia ha poi arrestato l’uomo. Brad Pitt e Angelina Jolie non si sono scomposti più di tanto e hanno continuato a camminare verso il cinema salutando i fan. Il protagonista dell’aggressione è Vatalii Sediuk, un reporter televisivo ucraino, già protagonista in passato di molestie nei confronti di altre celebrità sempre sul tappeto rosso.

Leggi anche: Maleficent, C’era una Volta una cattiva Jolie

‘Maleficent’ è la nuova versione Disney della favola ‘La Bella addormentata nel Bosco’ e nel film compare anche Vivienne, uno dei figli della coppia, scelta perche’ tutti gli altri bambini che hanno fatto i provini – ha raccontato la Jolie – quando la vedevano truccata da strega erano cosi’ spaventati da scoppiare a piangere e non riuscire a recitare.

Guarda Cosa Accadde Oggi:

 [jwplayer player=”1″ mediaid=”16485″]