Il “Boss delle torte”, Buddy Valastro, finisce in manette!

Il Boss delle torte, Buddy Valastro è stato arrestato dalla polizia di Manhattan per guida in stato di ebrezza.

Buddy Valastro, il celebre volto de Il Boss delle Torte, è stato arrestato dalla polizia di Manhattan mentre guidava la sua Corvette gialla.

Fermato dalle forze dell’ordine, secondo quanto riportato da TMZ, il pasticcere più amato di Real Time è stato trattenuto dagli agenti che lo hanno portato alla centrale dove hanno eseguito diversi alcool test e accertato la guida in stato di ebrezza.

Buddy Valastro avrebbe trascorso diverse ore in cella prima che il giudice stabilisse la cauzione per il rilascio.

La notizia dell’arresto sembra davvero confermata anche dai siti d’informazione americani, mentre le indiscrezioni circa l’accaduto devono ancora essere appurate.

Un volto amato, quello di Buddy Valastro, diventato celebre come Il Boss delle torte su Realtime e giudice alla semifinale di Bake Off Italia, venerdì su Real Time (puntata registrata); questo pasticciere di origini italiane, in particolare siciliane, brilla per abilità e creatività nel suo lavoro, realizzando vere e proprie sculture di glassa e pasta di zucchero.

Dopo il successo de “Il Boss delle torte”, i programmi sulla pasticceria, il cake design e le competizioni sulla preparazione di dolci, vedi Bake off, si sono letteralmente moltiplicate.

Peccato che quest’episodio abbia reso un po’ più amaro il dolce pasticcere Buddy Valastro.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-11-2014

Donna Glamour

X