Bobby Brown annuncia: “Mia figlia Bobbi Kristina è sveglia”

Bobbi Kristina la figlia di Whitney Houston e Bobby Brown è sveglia, quattro mesi dopo il tentato suicidio

chiudi

Caricamento Player...

Dopo la tragica della moglie, Whitney Houston, da quattro mesi Bobby Brown sta rivivendo lo stesso incubo con la figlia Bobbi Kristina, che appunto, quattro mesi fa, fu ritrovata in stato di incoscienza nella sua vasca da bagno.

Leggi anche: Bobbi Kristina: morte celebrale per la figlia di Whitney Houston

In questi mesi sono corse molte voci sulle condizioni di salute di Bobbi Kristina e sulla sua forte depressione precedente il terribile atto.  La notizie sulle sue condizioni di salute erano confuse e continue e a farne le spese è stato il padre Bobby Brown, che non ha potuto fare altro che affidarsi alle mani di Dio.

Arriva però una novità positiva: secondo il sito TMZ, durante un concenrto al Verizon Theatre di Dallas, Bobby Brown avrebbe dichiarato che la figlia sta meglio e si è risvegliata.

“Bobbi è sveglia e mi sta guardando”

Il pubblico di fronte a Bobby Brown si è scatenato e emozionato, anche se in realtà resta il dubbio se il padre abbia parlato della reali condizioni di salute della figlia o se si sia espresso in senso figurato.

Nelle ultime esibizioni in pubblico infatti Bobby Brown, si è lasciato molto trasportare dal sua affidamento in Dio:

“Voglio ringraziarvi tutti per essere venuti qui stasera e per il sostegno che state dando a me e alla mia famiglia. Sono momenti difficili, duri. Non so cosa diavolo mi stia succedendo ora, ma sto affidando tutto nelle mani di Dio e lascio che ci pensi lui”

E’ però poi la nonna materna della ragazza a far cadere di nuovo nella tristezza i fan di Whitney Houston e Bobby Brown. Secondo quanto riporta TMZ , Cissy Houston avrebbe dichiarato:

“Bobbi Kristina non è più in coma farmacologico ma ha danni irreversibili e diffusi al cervello. Possiamo solo sperare in un miracolo”.

Secondo indiscrezioni però, pare che i medici abbiano detto che Bobbi potrebbe rimanere in queste condizioni per sempre.