Black Friday 2016: cosa comprare?

Articoli costosi, gli acquisti più importanti dell’anno

chiudi

Caricamento Player...

Black Friday 2016: cosa comprare? Meglio concentrarsi sugli acquisti importanti su cui risparmiare grandi percentuali del prezzo di listino.

Venerdì Nero, momento d’oro per lo shopping ragionato

Chi vive negli States sa perfettamente che risparmiare tutto l’anno in vista delle offerte del periodo del Black Friday può rivelarsi un’ottima strategia, soprattutto se si ha intenzione di acquistare articoli costosi sui quali verranno operati degli sconti consistenti.
Negli Stati Uniti non è raro che si formino code lunghissime fuori dai principali store durante la notte prima del Black Friday: le persone che temono di non riuscire ad accaparrarsi gli articoli su cui hanno messo gli occhi sono disposte a passare una notte insonne per non veder sfumare i propri sogni di shopping sfrenato.

Chi compra on line naturalmente non ha di questi problemi e può attendere la consegna della merce direttamente a casa, ma dovrà essere allo stesso tempo tempestivo ed estremamente attento a non incappare in qualche strategia di phishing.
Il phishing è a tutti gli effetti una frode: tra i rischi maggiori c’è la possibilità che i dati di una carta di credito vengano acquisiti e utilizzati per svuotare il conto all’insaputa del proprietario. E’ sempre meglio utilizzare per gli acquisti del Black Friday una carta prepagata oppure un metodo di pagamento sicuro e tracciabile come PayPal.

Black Friday 2016: cosa comprare?

Elettrodomestici ingombranti, televisori, attrezzature elettroniche e informatiche di vario tipo, complementi d’arredo e abiti costosi sono tra gli articoli più gettonati durante gli acquisti del Black Friday.
Un’altra strategia è anche quella di acquistare un gran numero di articoli dal prezzo contenuto: applicando questa strategia al settore dell’abbigliamento si finisce per rifarsi l’armadio risparmiando grosse cifre.
Quest’ultima tattica però presenta una grossa difficoltà: gli articoli più convenienti o quelli più prestigiosi vengono presi di mira da un gran numero di potenziali acquirenti, e potrebbero andare esauriti prima che si riesca ad acquistarli tutti.
Meglio concentrarsi allora su pochi articoli costosi ma che siamo certi di riuscire ad acquistare.