La carriera di Helmut Lang prima di abbandonare il mondo della moda

Non lavora più come stilista dal 2005, ma chi era Helmut Lang quando faceva il fashion designer?

chiudi

Caricamento Player...

Arte e moda si incrociano spesso, e lo ha dimostrato Helmut Lang nel corso della sua carriera. Scultore e stilista nato il 10 marzo 1956 a Vienna, è considerato uno dei designer più influenti della nostra epoca e ancora oggi le sue scarpe, le sue cinture e le sue borse sono imperdibili fashion statement.

Carriera come artista e designer

Helmut si appassiona alla moda a 18 anni, quando da autodidatta impara a cucire dopo aver lasciato la casa di suo padre. Pochi anni dopo apre un negozio a Vienna, per poi far sfilare la sua prima collezione a Parigi. Nel 1997 si trasferisce a New York, dove inizia a usare materiali anticonvenzionali come gomma, piume e metallo. Stanco dell’opulenza delle sfilate, sarà uno dei primi stilisti a trasmettere i suoi show online.

Helmut Lang
Fonte foto: https://www.instagram.com/helmut_lang_archives/

Borse e scarpe Helmut Lang dal 1999 a oggi

Nel 1999 Lang vende buona parte delle azioni al Gruppo Prada, che da quel momento in poi gestisce la linea di cinture, scarpe e borse Helmut Lang. Apre anche nuovi negozi a Tokyo e Singapore. Oggi esiste anche uno showroom Helmut Lang a Milano, il Meridiani di Corso Venezia 29.

Quali sono i migliori outlet Helmut Lang?

Anche dopo il ritiro dello stilista, la sua eredità continua a vivere grazie al brand che porta il suo nome. Potete acquistare accessori, scarpe e borse Helmut Lang sul sito Outlet Bicocca, oppure su Rebelle se non avete problemi a comprare di seconda mano.

Per le scarpe affidatevi invece a Mytheresa, dove trovate maglie di ciniglia, giacche e leggins di pelle, pantaloni, abiti in satin e persino pellicce sintetiche. Infine, cliccate su Fragrantica per i profumi Cuiron, Velviona e le eau de cologne e de parfum.

Fonte foto: https://www.instagram.com/helmut_lang_archives/