Biografia di Jean Patou, lo stilista pioniere della profumeria

Da Joy a 1000, i migliori profumi e le più belle creazioni dell’innovatore Jean Patou

Pioniere della profumeria in senso moderno, lo stilista Jean Patou si ispirava alle morbide stoffe greche e voleva una donna dai colori contrastanti. Nella sua carriera ha persino inventato sfumature come il verde Nilo, il rosa beige e il rosso cappuccino. Questa è la sua storia.

Biografia di Jean Patou

Patou nasce il 19 agosto 1880 in Normandia. Si trasferisce a Parigi dove apre uno showroom, che chiuderà temporaneamente durante la Prima Guerra Mondiale.

Dopo la riapertura, Patou diventa conosciuto per aver inventato i costumi di maglia e la gonna da tennis. Inoltre, fa parlare di sé perché la sua moda tende alla naturalezza e alla comodità (è un grande promotore del cardigan) ma senza rinunciare all’eleganza.

Jean Patou
Fonte foto: https://www.instagram.com/clovis_sangrail/

I profumi di Jean Patou: 1000 e altre fragranze

Il più famoso profumo del couturier è Joy, una fragranza floreale a base di gelsomino e rosa. Fino all’introduzione del secondo, 1000, Joy era il profumo più costoso del mondo.

A Patou si deve anche la prima fragranza unisex della storia, Le Sien, e altri delicatissimi prodotti come Normandie, Vacances, Divine Folie e Cocktail.

Foulard e abiti Jean Patou ai giorni nostri

La maison di Patou ha avuto illustri direttori creativi, come Karl Lagerfeld e Jean-Paul Gaultier. L’ultima collezione di abiti Jean Patou risale però al 1987, quindi è dura trovarne ancora oggi.

Potete farvi aiutare da siti come Vestiare Collective, che mettono in vendita vestiti di seconda mano risalenti a collezioni anche piuttosto datate. Stessa cosa per i foulard Jean Patou, tutti in splendida seta e dal pattern floreale. Costano tra i 40 e i 70 euro: un prezzo irrisorio se considerate che acquistandoli, avreste intorno al collo un vero e proprio pezzo di storia della moda.

Fonte foto: https://www.instagram.com/clovis_sangrail/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-12-2017

Maria Casella

X