Ben Affleck nudo in “Gone Girl”, la moglie: “Al regista serviva in grandangolo”

In attesa che sbarchi anche nei nostri cinema, “Gone Girl”, nuovo film di David Fincher con Ben Affleck, sta facendo discutere parecchio oltreoceano.

Più che del valore artistico della pellicola del regista di “Fight Club”, negli Stati Uniti si parla del suo protagonista, Ben Affleck, e di una scena di nudo che ha fatto scalpore.

Sì, perché l’attore e regista statunitense, a quanto pare, vanterebbe dimensioni da vero superdotato. Dell’argomento ha parlato anche la moglie di Affleck, l’attrice Jennifer Garner, che, ospite nello show di Ellen DeGeneres, ha scherzato sulle “qualità” del marito, dicendosi totalmente a suo agio con il fatto che tutto il mondo potesse vederlo come lo vede lei in camera da letto.

“Spero avessero una lente molto ampia per riprenderlo tutto”, ha dichiarato la Garner con grande ironia.

“Sono una persona caritatevole. Ho ricevuto tanto ed è giusto condividere con tutti voi”, ha aggiunto, raccontando poi quale fosse stata la sua prima reazione al nudo integrale del marito.

“Ne abbiamo parlato, è venuto a casa e mi ha detto ‘Ehi, uh, oggi al lavoro Fincher mi ha ripreso in piedi fuori dalla doccia’ e io ‘Oh, spero che avesse un grande obiettivo’”.

E ora non resta che attendere l’uscita del film e vedere se la Garner abbia ragione o meno.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
ben affleck David Fincher Gone Girl Jennifer Garner nudo nudo integrale

ultimo aggiornamento: 12-10-2014


Jane Fonda elogia Jennifer Lopez: “Affascinante in ogni senso”

Museum: la nuova collezione autunno inverno 2014/2015