Belen Rodriguez e Andrea Iannone, critiche dal web per il nuovo video ‘scandaloso’

Belen Rodriguez e Andrea Iannone sono i protagonisti di un video che ha suscitato un certo clamore nel popolo del web. Scopriamo insieme perché.

chiudi

Caricamento Player...

Belen Rodriguez non perde mai occasione di far parlare di sé, neppure involontariamente. Ultimo, ennesimo, motivo che ha causato pioggia di critiche da parte del web è la pubblicazione di un video nel quale vediamo Belen e il suo fidanzato Andrea Iannone, in auto, discutere di penetrazione e buchi troppo stretti…

Belen Rodriguez e Andrea Iannone, il web impietoso: “Ma non vi vergognate?”

Video Belen Rodriguez Andrea Iannone
FONTE FOTO: instagram.com/le__perle

In un video, poi prontamente rimosso dalle pagine fan della coppia, ma ripreso poi dall’account Instagram Le_Perle, vediamo i due affrontare uno scottante argomento: quello della penetrazione tra uomo e donna usando un oggetto giallo e un anello. La Rodriguez esclama: “Ma si può fare queste stronzate? Ma non esce più! Bisogna prenderlo a martellate”. E subito Iannone risponde alla donna che lo accusa di aver fatto una minch**ta: “Questo succede quando il buco è più stretto dell’oggetto che penetra. Non è una min***ata. Non è una penetrazione questa? Infilare una roba dentro…”.

Ovviamente, il video non è passato inosservato ai fan della coppia e al resto del web che commentato in maniera decisa e negativa gli argomenti affrontati dalla coppia: “Ma non ti vergogni a fare queste cose?“, commenta un utente.  “Ti rendi conto che sei un personaggio pubblico e determinate cose sarebbe meglio tenersele per sé. Fai cose scandalose. Non sei d’esempio per nessuno”, scrive un altro.

Anche lo stesso profilo Instagram che ha scovato e ripostato il video in rete scrive: “Chissà come mai le pagine fan della coppia del mulino bianco hanno pubblicato questo video censurando il parlato! perché mai coprire o cancellare un dialogo tanto signorile ?”.

Le polemiche non finiscono. Vedremo se Belen o Iannone decideranno di replicare in qualche modo alle accuse!