Bambini: in compagnia di cani e gatti crescono meglio

Non sai se è corretto far crescere i tuoi bambini con un animale da compagnia? Ti diamo diversi buoni motivi per farlo senza timore

chiudi

Caricamento Player...

Oggi analizziamo un argomento che spesso fa parlare e discutere i genitori perchè non sanno quale scelta fare in merito alla possibilità che i loro figli possano crescere con un animale domestico, poichè combattuti sulla scelta in quanto giusta o meno. I bambini che vivono con un animale da compagnia ottengono da questa relazione una serie di benefici psicologici e fisici, ampiamente supportati da numerose ricerche scientifiche.

Perchè scegliere un animale da compagnia per nostro figlio

Diversi studi hanno dimostrato che i bambini che hanno animali domestici hanno un’intelligenza emotiva più sviluppata, perciò sono più capaci di comprendere, gestire ed esprimere in modo efficace i propri sentimenti e interpretare quelli delle altre persone ed è considerata una chiave determinante per una migliore e più ricca qualità della vita.

Inoltre crescere in compagnia di cani e gatti durante i primi anni di vita va a rafforzare il sistema immunitario del bambino, più pronto a rispondere in maniera efficace a eventuali infezioni e allergie.

Avere un animale in casa è una responsabilità di tutti, quindi i bambini devono imparare da subito che l’animale è un membro in più della famiglia, e, come tale, ha bisogno e merita la stessa attenzione da parte di tutti: questo significa che anche loro dovranno prendersi delle responsabilità nei confronti del piccolo amico a quattro zampe. Questo è un modo per maturare, ma sta al genitore a insegnare ai vostri figli come dargli da mangiare, quando portarlo a fare una passeggiata, come pulire la lettiera in cui il gatto fa i suoi bisogni o come assumersi la responsabilità dell’acquario.

Grazie agli animali sarà più semplice per i genitori e i bambini familiarizzare con meccanismi come la vita, la morte, la nascita, e la riproduzione: il modo in cui i genitori gestiscono certe situazioni, insegnerà ai bambini ad affrontare particolari momenti della vita.