Bacio: tutti i tipi che ci sono e il loro significato

I modi di baciare possono essere davvero tanti e vengono dati in modo differente in base al tipo di relazione che ci lega alla persona

chiudi

Caricamento Player...

Tra gli innamorati il bacio può essere dolce, appassionato, soprattutto all’inizio di una storia, e ne esistono diverse tipologie: a stampo, alla francese, sulla guancia, sulla fronte e non solo.

In base al rapporto, se di amore, amicizia, famigliare, ognuno ha il suo significato che cambia ma anche in relazione a ciò che vogliamo dimostrare all’altro, un modo di svelare intenzioni e sentimenti.

Ecco in quanti modi si può baciare

Scopriamo quali sono i tipi di bacio più diffusi e qual è il loro significato.

1. Sulla guancia come gesto di affetto: è di solito un gesto affettuoso che diamo ad amici e familiari ma anche al nostro partner, magari cogliendolo di sorpresa: un bacio forte al centro della guancia per dimostrare il grande affetto che vi lega. Tra due innamorati può però essere anche l’anticipo di un altro tipo di bacio più intenso che arriverà di lì a poco.

2. A stampo come gesto simbolico: detto anche a “labbra chiuse” o “bacio sulle labbra”, è un tipo di bacio simbolico e in alcune Paesi è un modo di salutarsi. Negli altri casi è invece un gesto molto affettuoso o che indica complicità.

3. Sulla fronte per trasmettere tenerezza: di solito lo diamo alle persone a cui teniamo e può esprimere anche sicurezza, oltre che affetto. Quando lo dà il partner è anche un modo per coccolarvi e un gesto di cura e protezione.

4. Alla francese: Si tratta di un bacio che esprime dolcezza, ma anche passione e può essere travolgente, tanto da trasformarsi in bacio appassionato quando è il preludio a qualcosa di più hot. Nella coppie è molto utilizzato all’inizio della relazione ma poi diventa quasi esclusivamente un preliminare, un gesto legato all’intimità tra i due partner.

5. Eschimese: detto anche “naso-naso” o “naso nasino” è un bacio che si dà nei momenti di dolcezza sia al partner che ai figli piccoli, si tratta di un leggero sfregamento tra nasi. In una coppia può essere anche un gesto sensuale, soprattutto in alcune culture, dove viene definito anche “bacio olfattivo” in quanto con il naso percepiamo l’odore dell’altro

6. Con morso: Tra i baci passionali il bacio con morso è quello più strong perché coinvolge labbra, lingua e denti, utilizzati per mordicchiare le labbra del partner in modo da esprimergli l’ardore e il desiderio che proviamo e può essere un modo per far capire che si desidera qualcosa di più, il preludio ad un rapporto passionale ma, attenti a come utilizzate i denti

7. Sfiorati come gioco erotico: Tra due partner invece parliamo del bacio a farfalla, in cui le labbra si sfiorano con movimenti leggeri e veloci, può essere un modo di sfiorarsi come inizio di un gioco erotico e sensuale con il nostro amato.

8. Sul collo per esprimere desiderio: è considerato da molti tra i più eccitanti in quanto riesce a scatenare brividi di piacere: in alcuni casi diventa un succhiotto ma il bacio è sicuramente più romantico ed è piacevole per chi lo fa e per chi lo riceve.