Aurora Ramazzotti, pausa sigaretta a Milano

Sigaretta, cellulare, Aurora Ramazzotti in pausa con le amiche in centro a Milano davanti al cafè Trussardi

chiudi

Caricamento Player...

Fervono i festeggiamenti al ristorante Trussardi: Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi hanno celebrato con amici e parenti il secondo compleanno di Sole e il loro primo anniversario di nozze. Intanto Aurora Ramazzotti viene paparazzata fuori dal locale con sigaretta tra le dita e cellulare mentre si prende una pausa dalla festa con alcune amiche. La figlia di Michelle Hunziker e Eros Ramazzotti sembra sempre più grande e matura, una vera donnina in carriera, soprattutto se messa a confronto con le sorelline, tutte molto più piccole di lei.

In occasione dei due anni di vita di Sole, Aurora ha pubblicato una tenera foto su Instagram, al fianco della quale a scritto: “Qui avevi giusto qualche ora di via e ora sono già due anni. Più passa il tempo e più mi innamoro. Auguri alla bubi del mio cuore. Auguri al mio Sole”. Il rapporto di Aurora Ramazzotti con le sorelline è speciale e quasi idilliaco, grazie anche e appunto, alla differenza d’età che le fa apprezzare ancora di più il vederle crescere sotto i suoi amorevoli occhi di sorella maggiore.

Anniversario di matrimonio per Michelle e Tomaso

Intanto, si è festeggiato anche il primo anniversario di matrimonio di Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, che si sono sposati il 10 ottobre 2014 al Palazzo della Regione di Bergamo, città originaria dello sposo. I due si amano e proseguono la loro relazione senza problemi, nonostante spesso, i gossip li vogliano in crisi e sull’orlo della separazione. Dopo Sole, Michelle e Tomaso sono diventati genitori di Celeste la scorsa primavera e pare ci sia già in cantiere un terzo figlio per la coppia, sperando in un maschietto. Per la festa Michelle e Tomaso hanno scelto un look casual ma chic: lei indossava jeans attillati, decolletè nere e una blusa nera morbida, mentre lui ha optato per jeans sneaker, giacca blu e camicia azzurra.

Aurora Ramazzotti

Fonte foto: Il Messaggero