Arrestato per rissa il cantante romano Alessandro Mannarino

Il cantante romano Alessandro Mannarino agli arresti per una rissa scoppiata in una discoteca di Ostia. I fan chiedono la liberazione sui social network.

chiudi

Caricamento Player...

Arrestato per rissa ad Ostia Alessandro Mannarino, cantautore romano noto per aver vinto il Premio Gaber e aver realizzato la sigla di Ballarò. Intorno alle 3 di mercoledì notte, sarebbe stato coinvolto in una lite con altri clienti di una discoteca del lido, una maxi-rissa provocata da alcuni apprezzamenti di troppo rivolti da un gruppo di ragazzi nei confronti di un’amica dell’artista. Calci e pugni anche ai poliziotti intervenuti per tranquillizzare gli animi.

Per questo motivo Alessandro Mannarino è stato condotto in carcere con le accuse di rissa, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. A ore il processo per direttissima. Presenza fissa al concertone del primo maggio, Mannarino è noto per successi come ‘Me so’mbriacato’, ‘Malamor’ e ‘Scendi giù’, che affronta il tema delle violenze subite da un carcerato.

Immediatamente sulla pagina facebook del cantante si sono accavallati i commenti di solidarietà dei fan, che hanno subito lanciato una campagna per la sua liberazione. L’hastag #Mannalibero spopola su twitter  e propone la scarcerazione di Alessandro Mannarino.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”19410″]