Arrestato per Droga il figlio di Robert Downey Jr

Arrestato Indio, il figlio 21enne di Robert Downey Jr: nella sua autovettura gli agenti hanno rinvenuto alcuni grammi di cocaina. Il divo: “Lo aiuteremo”

chiudi

Caricamento Player...

Ancora problemi di droga per Indio Downey, figlio di Robert Downey Jr. e Deborah Falconer: domenica scorsa è stato arrestato con l’accusa di possesso di stupefacenti.  Il giovane, appena 21enne, già l’anno scorso era finito in clinica per il suo uso eccessivo di medicinali su prescrizione. Questa volta l’ha  fatta ancora più grossa, visto che è stato fermato dalle forze dell’ordine mentre viaggiava in auto insieme a un amico.

Ad insospettire gli agenti, una strana pipa fumata da Indio. La perquisizione effettuata immediatamente all’interno del veicolo ha consentito di rinvenire alcuni grammi di cocaina, circostanza che ha fatto scattare subito  l’arresto per  il giovane figlio di Robert Downey Jr e per il suo amico.

In America, si sa, chi ha i soldi in prigione ci resta poco ed anche Indio è stato rilasciato dopo poche ore previo pagamento di una cauzione da 10 mila dollari.

“Sfortunatamente la tossicodipendenza ha una componente genetica ed è probabile che Indio l’abbia ereditata”, ha commentato Robert Downey Jr attraverso un comunicato stampa. “La famiglia lo sta sostenendo e siamo tutti determinati ad aiutarlo a diventare l’uomo che è capace di essere. Siamo grati al dipartimento dello sceriffo per il suo intervento”.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”22139″]