Come arredare l'ngresso di casa in modo originale: i consigli

I 5 consigli da seguire per arredare l’ingresso di casa con stile e originalità

Anche l’ingresso di casa ha bisogno del giusto arredamento: ecco alcune idee da seguire per renderlo piacevole e originale!

L’ingresso dell’abitazione è una zona della casa che viene, spesso, sottovalutata quando, in realtà, ha bisogno di attenzioni. Si tratta del primo luogo che viene visto da chi entra e descrive sin da subito il tipo di arredamento che sarà possibile trovare nelle altre stanze, a cui viene data più importanza, della dimora. Un ottimo modo per dare un caloroso benvenuto e rendere l’ambiente sin da subito piacevole e originale.

Come arredare l’ingresso (moderno) di casa: 5 consigli

Ecco alcune idee su come arredare l’ingresso di casa e i consigli da seguire per non commettere nessun tipo di errore.

• Lasciarlo libero il più possibile. Anche se lo spazio è molto grande, riempirlo con i mobili renderebbe il tutto troppo soffocante e non piacevole. L’ingresso più è libero, meglio è: optiamo per specchi, un appendiabiti e una consolle dai colori delicati e neutri. Anche un vaso grande con all’interno una pianta potrebbe fare il suo figurone. L’importante è non esagerare troppo. Specialmente se lo spazio è piccolo, adattiamo le idee in base alle necessità.

• Renderlo luminoso. Non sempre l’ingresso vanta una luce naturale, quindi dobbiamo lavorare molto anche sull’illuminazione. Non deve essere né troppo alta, né troppo bassa: quindi optiamo per dei faretti o semplicemente per una lampada da terra, solo se lo spazio ce lo permette.

Ingresso casa
Ingresso casa

Segnaliamo che ci sono moltissimi prodotti acquistabili su Amazon per quanto riguarda l’illuminazione.

• Scegliere i giusti colori per le pareti. Ormai le pareti di una casa non sono più come un tempo, ma viene privilegiato il colore dalle sfumature delicate. Lo stesso discorso vale per l’ingresso di casa: no ai colori scuri o troppo accessi, ma puntiamo sul bianco, sul beige chiaro o comunque una tonalità che sia in grado di donare luce all’ambiente.

• Decora con piccoli dettagli. Per dare un tocco in più, è necessario procurarsi, magari, un piano d’appoggio, che può essere usufruito non solo per posizionarci le chiavi una volta entrati dentro casa, ma anche per le decorazioni. Partiamo, quindi, anche dei piccoli particolari: come una pianta da decorazione, un piccolo quadretto di benvenuto… le idee non mancano di certo e negli store per casalinghi, come all’Ikea, in cui è possibile trovare migliaia di idee per ottenere un ingresso di casa coi fiocchi.

Per vivere in un ambiente sempre piacevole e rilassante, dobbiamo seguire le giuste regole per mantenere sempre l’ordine, anche all’ingresso!

“Ingrandire” lo spazio. Un trucco particolare per rendere un ingresso di casa piccolo di dimensioni più grande è posizionare degli specchi in luoghi strategici, per dare la sensazione di entrare in un posto molto più spazioso di quello che è. Ovviamente senza esagerare!

ultimo aggiornamento: 10-01-2020

X