Arnaud Mimran parla per la prima volta dopo la morte della figlia Indila

Dopo la morte prematura della piccola Indila Carolina Sky, il padre Arnaud Mimran confessa di trovarsi in periodo molto delicato della sua vita soprattutto per lo stato di salute psico-fisica dell’ex compagna, Claudia Galanti.

chiudi

Caricamento Player...

Il noto imprenditore francese Arnaud Mimran racconta al settimanale Diva e Donna che cosa è successo dopo la morte della piccola figlia Indila di soli 9 mesi:

“E’ una tragedia che non si può spiegare, un dolore che forse non supereremo mai. Io sono ancora molto provato. Claudia è disperata, non si dà pace. Cerco di starle accanto, l’ho accompagnata più volte dai medici per fare le analisi: è la madre dei miei figli e per me la famiglia è tutto“

Arnaud Mimran ha subito l’atroce perdita della figlia Indila, morta a soli 9 mesi a causa di un’infezione batteriologica il 2 dicembre scorso, quando Arnaud era in casa con gli altri figli e Claudia stava tornando da una vacanza alle Seychelles con le amiche più strette.

Arnaud Mimran e Claudia Galanti hanno altri due bambini che sono Liam Elijah di 3 anni e Tal Harlow di 2 anni.

Il rapporto con l’ex moglie Claudia Galanti in questo periodo era finito di nuovo sotto i riflettori, poiché ritenuto sospetto in un momento così delicato ma lui ha spiegato come stanno le cose:

“E’ una tragedia che non si può spiegare. Io non sto bene, Claudia anche. Sono preoccupato per lei e per questo ci avete visto e ci vedrete ancora vicini, ma non siamo tornati insieme”,

Claudia ha voluto trascorrere questo periodo di terribile sofferenza con Arnaud e così l’ha raggiunto nella sua villa a Marrakech. Dopo il suo rientro a Milano l’imprenditore è subito volato a Roma per raggiungere la sua attuale compagna, Tamara Pisnoli, ex di Daniele De Rossi, che si trova agli arresti domiciliari:

“Il giudice mi ha dato il permesso di stare con lei. Abbiamo trascorso insieme il Capodanno. Sono stanco, non voglio più polemiche. Per me l’importante è solo la felicità della mia famiglia, degli altri nostri bambini, la cosa più difficile è stato spiegare loro che Indila non c’è più“.

Dopo la morte della piccola Indila prima Claudia e poi Mimran hanno rimosso il loro profilo da Instagram e da tutti i principali social per rinchiudersi nel suo dolore.