Antonella Clerici e l’ex Eddy Martens avvistati insieme, ecco perché

Antonella Clerici e il suo ex Eddy Martens sono stati beccati insieme a passeggiare per le strade di Milano. Il motivo è ben preciso.

chiudi

Caricamento Player...

Il settimanale Chi ha beccato la conduttrice di La Prova del Cuoco, Antonella Clerici, e il suo ex Eddy Martens, insieme a Milano. I due, com’è noto, non stanno più insieme da diverso tempo. Eddy è tornato a vivere a Bruxelles ed ha avviato un’attività in proprio, mentre la Clerici vive una felice storia d’amore con Vittorio Garrone.

Antonella Clerici con Eddy Martens per il compleanno della piccola Maelle

Chi Antonella Clerici
FONTE FOTO: http://gossip.fanpage.it/antonella-clerici-e-eddy-martens-di-nuovo-insieme-per-il-compleanno-della-piccola-maelle/

L’occasione che ha consentito la riunione di Antonella Clerici con Martens è stata offerta dal compleanno della piccola Maelle, che ha compiuto 6 anni.

Ad immortalare per le strade di Milano la famigliola ci ha pensato il settimanale Chi, che ha anche evidenziato l’assenza di tensione tra Eddy e Antonella, che sembrano ormai aver trovato un equilibrio nel loro rapporto, soprattutto per il bene della figlia, sebbene Eddy abbia recentemente dichiarato di soffrire ancora per la fine della sua storia con la Clerici.

Martens aveva infatti dichiarato:  ““Ancora non ho smesso di soffrire… Non dimenticherò mai Antonella e i dieci anni passati insieme. Allontanarmi da lei non è stato facile, non è facile e non sarà facile. Ma io devo guardare avanti: la vita non si ferma. Non può mancare sofferenza per una storia come la nostra che finisce, con la nostra realtà di genitori, e per tutto quello che siamo stati. Non sono stato io a prendere questa decisione ma Antonella. Fosse stato per me, non sarebbe andata a finire in questo modo”.

L’uomo aggiunse poi: ““Ci sentiamo soprattutto per la nostra bambina e per il ristorante Casa Clerici, di cui sono ancora socio. Ma Antonella mi ha anche chiamato per farmi gli auguri per questo negozio che ho aperto e che mi ha fatto molto piacere. Non sono stato capace di riservare ad Antonella le attenzioni che meritava… L’amerò sempre e non solo perché è la mamma di mia figlia. E mi rimprovero di non essere stato in grado di renderla felice. Ma forse, ormai, è troppo tardi”.