Anna Maria Barbera, tutto quello che c’è da sapere sulla Sconsolata che arriva a Matrix

Da Sconsolata a ‘Presidente della repubblica delle donne’. Anna Maria Barbera torna in tv a Matrix, accanto a Piero Chiambretti. Scopriamo tutte le curiosità sulla simpaticissima comica.

chiudi

Caricamento Player...

Anna Maria Barbera è una famosa comica e attrice italiana, che si è imposta all’attenzione del pubblico italiano interpretando Sconsolata a Zelig Circus. Sconsolata è una donna del sud che si trasferisce al nord e parla un personalissimo dialetto meridionale, difficilmente comprensibile. Ha anche condotto Scherzi a Parte e Striscia La Notizia. Da venerdì 14 aprile la vedremo accanto a Piero Chiambretti a Matrix, dove interpreterà il presidente della Repubblica delle Donne. Ma cosa non sappiamo di Anna Maria Barbera? Vediamo un po’…

Anna Maria Barbera: gli esordi e il rapporto con la figlia

  • Se tutti abbiamo imparato a conoscerla nel ruolo di Sconsolata, non tutti sanno che Anna Maria Barbera ha esordito sul palcoscenico al teatro Piccolo Regio di Torino con lo spettacolo É scabroso le donne studiar, che è stato scritto e intepretato da lei stessa.
  • Il primo programma televisive a cui ha partecipato non è stato Zelig, ma un programma di Raiuno Periferie Vagabondo creativo.
  • Anna Maria è anche attrice. Ha recitato, infatti, in diversi film come Il paradiso all’improvviso di Leonardo Pieraccioni (finendo con l’essere candidata al David di Donatello come miglior attrice non protagonista e al Nastro d’Argento), Christmas in Love, Eccezzziunale veramente – Capitolo secondo..me e 2061 – Un anno eccezionale.
  • Anna Maria si è messa alla prova anche con il ballo: ha infatti partecipato alla prima edizione di Ballando con le Stelle.
  • Anna Maria è anche una scrittrice. Il suo primo libro è stato Caro amico diLetto (Foschi Editore), ovvero cinquantuno lettere dedicate alle donne ma rivolte, in realtà, agli uomini a cui sono destinate. Nel luglio 2013 ha ricevuto il premio Giffoni Experience e nel 2014 ha visto la luce il suo secondo libro: Dimmelo ammèil.

Anna Maria Barbera e il rapporto con la figlia Charlotte

Anna Maria ha una figlia Charlotte. Per poterla avere si è separata dal marito, che non voleva figli ma stare soltanto con lei. Tempo fa ha dichiarato: “Quando sono rimasta incinta, il mio uomo voleva solo me. E io l’ho lasciato per avere lei. Non ho meriti, se non come ogni attento genitore, di aver cura, dedizione e preghiera, affinché il proprio figlio possa fiorire non interrompendo il progetto divino. La fede mi guida anche quando sembra che le forze vengano meno”.