E’ amore o l’ idea dell’ amore?

Quante volte ci siamo accorti che abbiamo amato l’immagine che abbiamo costruito intorno a una persona? E’ l’ idea dell’ amore più forte dell’amore stesso.

Quando una relazione finisce, seppur arrivata al termine con sentimenti burrascosi e forti delusioni, ci resta un vuoto. Un senso di smarrimento dovuto a qualcosa di inspiegabile. La verità è che pur non sentendo più la mancanza della persona, o del rapporto che ci ha fatto vivere male, quello che ci manca è l’ idea dell’ amore che ci eravamo disegnati intorno al rapporto amoroso.

Questo accade anche prima di diventare una coppia, ovvero succede che smettiamo di vedere solo quello che c’è dentro e fuori al partner per creare una serie di credenze intorno a lui.

Si chiamano proiezioni. In poche parole, applichiamo sulla persona le aspettative e le idee romantiche che sono, in realtà, dentro di noi.

Ed è sulla base di questa idealizzazione che spesso resistiamo in un rapporto fallito. E’ in virtù di questo sogno ad occhi aperti che puntiamo sulle cose belle per non guardare obiettivamente quanto il rapporto non funzioni.

Ecco qualche consiglio su come superare la fine di un amore. O dell’ idea dell’ amore.

Elaborazione del lutto.

Molto spesso il fallimento pesa più della mancanza che sentite. Mentre siete da soli a casa e ci state bene, non riuscite a cacciare l’idea di aver fallito. Un’idea un po’ generica non credete? Sostituite questo pensiero con la certezza di aver perso solo quello che non vi apparteneva.

Abitudine.

Passerà. Vi mancherà tutto il giorno, poi metà giornata, e alla fine solo una tantum. La soluzione per abbreviare questa fase è lanciarsi in cose nuove e interrompere la solita routine che ci riporta alla mente il suo nome, la sua voce, il vostro rapporto.

L’idealizzazione.

Abbandonate subito l’idea che avevate costruito intorno a lui. Può rivelarsi utile un’amica che vi ha vissuti. Lei vi sveglierà illuminandovi su quanto, in realtà, non andavate d’accordo. E forse lui non è mai stato quello che vi aspettavate e non lo sarà mai!

ultimo aggiornamento: 18-11-2015

Daniela Cursi Masella

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X