Amore, i fiori per chiedere scusa al proprio partner

I fiori possono essere un ottimo alleato se dovete cercare il perdono dal vostro partner: scopriamo insieme quali possono aiutarvi a chiedere scusa

chiudi

Caricamento Player...

Tanti sono i motivi che potrebbero indurvi a dover chiedere scusa o perdono ad una persona. Se questa persona è il partner, i fiori potrebbero rivelarsi degli ottimi alleati per farsi perdonare. Il motivo potrebbe essere un anniversario dimenticato, un compleanno del quale non ci siamo ricordati o semplicemente la scarsa presenza in un particolare momento della propria vita. Scopriamo quali fiori usare per chiedere scusa: che sia per amore, amicizia o semplicemente dimostrare il proprio dispiacere.

I fiori giusti per chiedere scusa al partner

La peonia è uno dei fiori più diffusi in Oriente, simbolo di fortuna e di un matrimonio felice. Nell’arte cinese, rappresenta la forza vitale su quadri, porcellane, vestiti ricamati e arazzi. Non solo è simbolo di nobiltà d’animo, la peonia è il fiore ideale da regalare quando si ha la necessità di chiedere scusa.

La viola mammola, simbolo di purezza e dolcezza, è un altro fiore perfetto per chiedere scusa visto che da sempre esprime serenità e al tempo stesso dispiacere per ciò che si è fatto all’altra persona. La volontà è quella di ricucire il rapporto per poterlo portare all’antico splendore.

L’asfodelo è un fiore normalmente associato ai defunti. In realtà, si tratta di un fiore simbolo di tranquillità e riposo per l’anima. Qualora abbiate necessità di chiedere scusa al partner o ad una persona cara dopo un periodo di distacco, questo sarà sicuramente il fiore ideale per chiedere scusa.

La rosa bianca, bellissima, è da sempre simbolo di purezza, lealtà, rispetto e fedeltà. Difficile che con questi fiori non si riesca a riottenere la fiducia e l’amore della persona che si ha davanti e dalla quale avete necessità di ottenere perdono.

FONTE FOTO: PIXABAY