Amazon: è arrivato il primo supermercato senza cassa

A Seattle c’è un primo negozio sperimentale Amazon dove entri, metti in borsa quello che vuoi e te ne vai, al resto ci pensano app e sensori

chiudi

Caricamento Player...

Entrare nel supermercato, prendere i prodotti che si vuole comprare e uscire senza passare da nessuna cassa, senza fare alcuna fila: utopia pura? Non affatto! Si tratta del supermercato del futuro che Amazon sta sperimentando a Seattle.

Per fare acquisti basta scaricare sul proprio smartphone l’app e avere un account Amazon, al resto ci pensa la tecnologia: all’entrata i varchi registrano l’ingresso dell’utente, i sensori piazzati sugli scaffali e le telecamere registrano quali prodotti vengono presi dai clienti e messi in borsa.

I sensori sono anche in grado di registrare se un prodotto viene preso e poi rimesso a posto. Una volta finita la spesa il conto arriva direttamente sull’app e viene pagato dalla carta di credito collegata all’account. E’ possibile anche controllare la lista per verificare che non ci siano inesattezze.

Il sistema, per ora in prova a Seattle solo per i dipendenti, ma aperto al pubblico dal 2017, non solo rivoluziona completamente la filosofia dell’acquisto per il cliente, ma anche per il venditore: Amazon così sarà in grado di conoscere perfettamente le preferenze d’acquisto, anche offline, comprese le esitazioni o i ripensamenti. Un altro pezzetto di privacy a cui si dovrà decidere se rinunciare o meno in cambio di efficienza, comodità e tempo risparmiato.

Offerte di Amazon per fare i regali di Natale 2016

C’è chi ha già approfittato delle offerte di Amazon per fare i regali di Natale 2016, acquistando articoli hi-tech, giocattoli, scarpe e abbigliamento in occasione del Black Friday 2016. Per tantissimi altri utenti, invece, la caccia ai regali di Natale è iniziata in questi primi giorni di dicembre.

Accedendo ad Amazon.it si possono trovare migliaia di offerte di Natale, anche a tempo, su qualsiasi tipologia di prodotto. Cosa aspettate?