Amaurys Perez e la fedeltà: “La mia Angela non corre rischi”

Il pallanuotista Amaurys Perez, tornato in tv con “Pechino Express“, si dice fedele alla moglie Angela: “Le fan mi assediano, ma lei non corre rischi”

chiudi

Caricamento Player...

Fino a due anni fa era “solo” un atleta che aveva conquistato una medaglia d’argento alle Olimpiadi. Ora Amaurys Perez, pallanuotista del Settebello, è diventato un personaggio tv grazie alla partecipazione l’anno scorso a “Ballando con le stelle” e, ora, a “Pechino Express”. In realtà, Perez è diventato un vero sex symbol, grazie al suo sorriso, alla sua simpatia e, soprattutto, al suo fisico da adone.

Le donne impazziscono per lui, ma l’atleta italo-cubano si affanna a ripetere in ogni occasione di essere innamorato perso di sua moglie, Angela Rende, protagonista con lui a “Pechino Express”.

Perez ha raccontato al magazine Visto, di avere anche una regola per gestire le relazioni con le sue fan:

“Angela non corre nessun rischio: non sono ipocrita, so di piacere, ma a me questo non interessa, non ci faccio nemmeno caso. Sui social network mi bombardano, mi scrivono tanti complimenti e io rispondo volentieri, ma se sorpassano la linea, se diventano volgari, allora smetto di rispondere. Non voglio assecondare proprio queste cose”.

Di certo i suoi contatti sono aumentati dopo che Vanity Fair ha pubblicato un suo sevizio fotografico dai toni super hot. “Che imbarazzo. Mi sono vergognato tantissimo. Quando poso in costume è diverso, ma nudo è stato davvero difficile. Tutte le volte che qualcuno mi definisce sex symbol mi intimidisco e per questo mi metto a ridere. Non mi ci vedo proprio”.