Amal Alamuddin rifiuta un libro di cucina omaggiato dallo chef

Amal Alamuddin: bella, elegante e intelligente, ma non parlatele di fornelli

Finalmente un difetto nella bella e intelligente Amal Alamuddin, moglie di George Clooney. Ha una carriera da sogno, un marito da sogno, è bellissima e intelligente, ma non è perfetta. Pare infatti, che Amal Alamuddin non abbia un buon rapporto con i fornelli, anzi, pare non cucini mai.

Leggi anche: George Clooney e Amal innamorati in un ristorante a NY

E’ successo a New York in un ristorante italiano, Patsy’s italian restaurant, durante una cena tra Amal Alamuddin, il marito George e la suocera Nina Clooney. Pare che lo chef Sal Scognamillo, si sia avvicinato alla bella Amal per regalarle un libro di cucina e lei avrebbe reagito così:

“Pensi che io cucini? Io non cucino. Credi debba imparare?”

Una gaffe per Amal Alamuddin, una delle donne più invidiate al mondo, che pare abbia tentato di riparare alla gaffe, chiedendo consigli sul menù casa. Pare anche che George Clooney sia stato messo a stecchetto: niente pasta per lui a cena.

Insomma, Amal Alamuddin non va d’accordo con i fornelli e non ama cucinare, anche se è maestra di stile, eleganza, e ha una carriera da sogno: una piccola rivincita per chi la vedeva perfetta e inarrivabile.

ultimo aggiornamento: 26-03-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X