Alessia Marcuzzi racconta perché non conduce il GF Vip

In un’intervista concessa a Vanity Fair, Alessia Marcuzzi ha spiegato cosa si cela dietro la mancata conduzione del Grande Fratello Vip

chiudi

Caricamento Player...

Fino ad oggi, Alessia Marcuzzi non aveva commentato il fatto che non le era stata affidata la conduzione del Grande Fratello Vip, assegnata invece a Ilary Blasi. La conduttrice, che in molti rimpiangono, ha però spiegato quali sono i motivi che si nascondono dietro questa scelta. Alessia ha anche parlato della sua vita privata, spegnendo per il momento la possibilità di poter diventare nuovamente madre.

Alessia Marcuzzi: “Ecco perché non conduco il Grande Fratello Vip”

Annunciando praticamente la sua conduzione dell’Isola dei Famosi 2017, Alessia ha detto: “Scelta condivisa con l’azienda, sarebbe stato impegno troppo simile e troppo vicino all’Isola del Famosi, prevista a inizio 2017. Lo seguo dal divano, e applaudo per i risultati di Ilary Blasi e quella mia seconda famiglia”.

In merito, invece, ad una nuova gravidanza dopo il matrimonio con Paolo Calabresi Marconi, la conduttrice ha spiegato che i suoi figli non vorrebbero un fratellino: “Mia è gelosissima e non ci pensa proprio. Tommaso neanche”.

Non sono mancati anche degli accenni in merito alla possibilità di una gravidanza assistita, qualora la Natura smettesse di fare il suo corso: “Non so, né su un tema delicato come la gravidanza, che sia assistita o meno, penso sia giusto pronunciarsi: ognuno è libero di dare la vita come crede sia meglio per il proprio bene e il bene del proprio bambino”.

La vita di Alessia procede armoniosa e i rapporti sono ottimi anche con i papà dei suoi figli, Simone Inzaghi e Francesco Facchinetti: “A Natale a casa Marcuzzi sfioriamo i 420. Ho mantenuto ottimi rapporti con i papà dei miei figli e ci ritroviamo da me con nuove compagne, nuovi bambini, genitori. Andiamo tutti d’accordo, felici di come siamo”.

FONTE FOTO: FACEBOOK