Alessia Marcuzzi fonda il marchio di accessori Marks&Angel e all’interno della collezione c’è in edizione limitata la speciale Lucy Bag che contribuisce alla causa della ricerca sulla fibrosi cistica.

La famosa presentatrice televisiva Alessia Marcuzzi e Laura Angelilli, esperta di creazioni moda e fondatrice del marchio di bag L’Aura, hanno lanciato il nuovo brand di accessori Marks&Angels che prende il nome dalle loro iniziali inglesizzate. Alessia è diventata una delle fashion blogger più amate e seguite della rete  grazie al suo blog “La Pinella” che è stato inserito tra i 99 più influenti al mondo dal magazine USA Signature9.com.

La nuova linea di borse e accessori, dopo la  prima capsule collection,  è diventata una vera e propria collezione con un  brand molto influente a livello globale. La collezione è destinata sia a chi ama la ricercatezza, sia a chi ama estrosità ed ironia e riflettono in pieno le personalità di chi le ha create. Le creazioni Made in Italy, caratterizzate da un gusto femminile e chic, sono create in diversi pellami, impreziosite da stampe animalier, mimetiche, tessuti denim e vintage, con stampe multicolor e arricchite da borchie e maxi zip. Sempre presente l’attenzione alla praticità e la varietà delle dimensioni, per una donna dinamica e attiva, abituata a viaggiare.

La collezione Marks&Angels PE 2014 verrà presentata con uno special tour nelle principali boutique del territorio; dopo Torino, città da cui ha avuto origine il tour, seguiranno Milano, Montecatini, Forte dei Marmi.

Alessia Marcuzzi e Laura Angelilli hanno deciso di supportare con una borsa limited edition del marchio Marks&Angels la causa della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica-Onlus; il modello scelto per aiutare a trovare una cura per la fibrosi cistica è una riedizione di uno dei più amati tra quelli di Marks&Angels, la Lucy Bag, che per l’occasione si veste di un mood colorato e pieno di energia, per trasmettere un messaggio positivo e di speranza a tutti coloro che soffrono di questa patologia di origine genetica: canvas e lino naturale, frange in pelle, nastri di passamaneria e campanelli.

La speciale Lucy Bag in edizione limitata contribuisce infatti la causa della ricerca sulla fibrosi cistica devolvendo alla Fondazione il 3% dei ricavi delle vendite: un progetto di grande valore, al quale si può prendere parte attivamente in prima persona acquistando fin da subito la borsa sul sito di e-commerce di Marks&Angels e a partire da marzo in una serie di punti vendita selezionati su tutto il territorio nazionale, al prezzo di 286 euro.

Alessia Marcuzzi e Laura Angelilli hanno dichiarato: “Siamo fiere di poter contribuire a questa importante ricerca e fare uno dei numerosi e importanti piccoli passi che, ci auguriamo, porteranno presto alla cura per la fibrosi cistica, una malattia grave che solo in Italia conta 200 nuovi casi all’anno e per la quale ancora non esiste una cura definitiva. La malattia è invisibile ma non invincibile e solo i progressi della ricerca potranno cambiare lo scenario e dare soluzioni risolutive: aiutiamo la ricerca e aiutiamo la vita“.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 06-02-2014


La Popstar Madonna e le Pussy Riot sul Palco Insieme per Amnesty International

Philip Roth: Non desidero più scrivere Romanzi