Alessandro Calabrese si sfoga dopo la fine della storia con Lidia Vella

Alessandro Calabrese, tra i protagonisti dell’ultimo Grande Fratello, si è sfogato dopo gli attacchi subiti dopo la fine della sua storia con Lidia Vella.

chiudi

Caricamento Player...

Alessandro Calabrese, tra i protagonisti dell’ultima edizione del Grande Fratello, si è sfogato via social a causa degli attacchi subiti online dopo la fine della sua storia con Lidia Vella. L’ex gieffino, in particolare, è stato attaccato per la sua decisione di andare a corteggiare la nuova tronista Sonia Lorenzini. In molti ritengono che lo abbia fatto semplicemente per avere dei momenti di popolarità, senza rispettare i sentimenti della sua ex fidanzata.

Alessandro Calabrese: “Voglio solo essere lasciato in pace!”

Alessandro calabrese fb
FONTE FOTO: facebook.com/alessandro.calabrese

Alessandro Calabrese ha affidato ai social le sue difficoltà fisiche e psicologiche dovute da questa situazione: “Non non voglio il male di nessuno, voglio solo essere lasciato in pace. Sono due giorni che non mangio, ho perso 5 kg, per favore mi sto ammalando, non ho fatto niente di male e Lidia lo sa, per questo basta cattiveria. Ci siamo lasciati e chiaramente è perché non andiamo più d’accordo per colpa di entrambi. Stop. Basta con sta guerra dei poveri, fa ridere. Ho passato un anno di mer*a a fare finta che tutto va bene, un incubo”.

Calabrese ha risposto anche alle accuse di falsità che gli sono state rivolte: “Non faccio l’attore e non studio recitazione. Voglio solo essere felice e fare la mia vita senza gettare fango. Mi fate contattare da persone che pensavo amiche per farmi parlare in momenti di rabbia, mi registrate, riportate quello che volete voi per insultarmi. Per favore lasciatemi in pace”.

Anche Lidia Vella è molto provata dalla situazione, tanto da commentare in un programma radiofonico: “Per me è stato uno shock, non ho ancora realizzato bene. Sono passata in tre settimane da una convivenza a vedere il mio ex in un programma per trovare l’amore”.