Alessandra Martines: “Macchè toy-boy, il mio fidanzato è un uomo maturo”

Alessandra Martines parla della sua storia d’amore con un uomo di vent’anni più giovane ma respinge l’appellativo “toy-boy”.

chiudi

Caricamento Player...

Alessandra Martines è stata un’icona per una intera generazione, dopo aver interpretato il ruolo di Fantaghirò nella serie di film omonima. In tanti la ricordano ancora nei panni della guerriera con i capelli a caschetti, ma adesso a cinquantuno anni continua ad essere una bella donna.

Attualmente è sposata con un ragazzo di vent’anni più giovane, l’attore francese Cyril Descours che due anni fa l’ha anche resa mamma di Hugo. Guai però a usare l’appellativo di “toy-boy”, che viene sempre fuori quando una donna sta con uno molto più giovane. Lei stessa lo afferma in una intervista dove dice:

“Sono stata sedotta dalla tua maturità e dalla tua capacità di entrare in punta di piedi nella nostra vita: se non fossi piaciuto a Stella , fin dal primo momento, non saremmo andati molto lontano. Mia madre che dice sempre la verità e non mi risparmia le critiche, ha detto che prima di incontrare Cyril avevo gli occhi tristi, ora mi vedo felice”.

Anche Alessandra Martines però prende la sua dose di elogi dal compagno, che la descrive così:

“Io mi sono innamorato di Alessandra perché è una madre straordinaria., per questo ho voluto un figlio da lei, siamo felicemente fuorimoda perché viviamo una passione romantica”.