Chi è Alberto Angela: dalla moglie, al rapimento in Niger…

Alberto Angela, noto ai più come presentatore di Ulisse e Stanotte a Pompei, è uno dei personaggi di cultura più amati dagli italiani (soprattutto dalle donne). Ecco tutte le curiosità sulla sua vita privata!

Alberto Angela è uno dei più grandi divulgatori scientifici italiani, ma non solo: fa impazzire le donne, sia per la sua cultura e i suoi modi raffinati, che per il suo fisico prestante. Tutti conoscono Alberto per la sua carriera, ma pochi sanno com’è nella vita privata: per questo abbiamo raccolto alcune curiosità sul suo conto che non potete perdervi.

Alberto Angela: biografia

Nato a Parigi l’8 aprile 1962 Alberto Angela è molto di più del figlio di Piero Angela e Margherita Pastore: sin da piccolo dimostra una curiosità smisurata per il mondo che lo circonda, accompagnata da un’eloquenza insolita. Già all’asilo si faceva notare per le sue capacità di narrare e affascinare i suoi compagni, non stando mai zitto.

Essere “figlio di” non è stato facile: nel suo percorso ha senza dubbio incontrato chi glielo ha fatto pesare, ma lui è sempre andato dritto per la sua strada, dimostrando sul campo il suo valore. Sin da bambino voleva scoprire, esplorare e divulgare: non ha mai provato la monotonia della vita d’ufficio.

La sua curiosità innata si è poi trasformata in bisogno di viaggiare, scoprire e soprattutto raccontare, come abbiamo potuto ammirare nelle sue trasmissioni (una su tutte, Ulisse). Ha esordito per la Televisione Svizzera Italiana nel 1990, e tre anni dopo è passato in Rai, conducendo insieme al padre Il pianeta dei dinosauri.

Curiosamente, chiama il padre Piero, e non Papà: “Gliel’ho chiesto io di chiamarmi Piero, mi piace avere un rapporto di lavoro”, raccontò Angela sr in un’intervista a ilCorriere.it.

Il suo compagno di viaggio di una vita, ha raccontato in un’intervista a Io Donna, è una vecchia moneta romana, che lo ha anche ispirato per il libro Impero. Da ogni viaggio porta a casa un souvenir e la sua collezione di sabbie del deserto è degna di nota (e in continua crescita!).

Ma non tutti i suoi viaggi sono stati una passeggiata: durante un viaggio in Niger nel 2002 Angela e la sua troupe sono stati rapiti. Sicuramente un’esperienza traumatica: “Mitra puntato addosso, stavo per essere ucciso“, ha raccontato.

ALBERTO ANGELA

La vita privata di Alberto Angela: moglie e figli

Alberto Angela e Monica Angela sono una delle coppie più longeve e invidiate del mondo dello spettacolo italiano. Fidanzati da una vita, si sono sposati nel 1993 e hanno avuto tre figli: Riccardo, Edoardo e Alessandro.

Il loro segreto? Forse la riservatezza: Monica è del tutto estranea al mondo dello spettacolo: mai un’apparizione pubblica, mai uno scandalo. Complice sicuramente anche l’assenza social di entrambi.

Insieme, condividono la passione per il nuoto e quella per il cinema: “Vado in piscina tutte le mattine, prima di lavorare: faccio 60 vasche al giorno, a volte 10 in cinque minuti. Il nuoto è armonico, non rischio traumi muscolari e mi scarica i nervi. Quando esco dall’acqua mi sento molto bene“, ha raccontato il conduttore a Io Donna.

4 curiosità su Alberto Angela: lo sapevi che…

– Gli hanno dedicato un asteroide: 80652 Albertoangela. Nei mari del sudamerica, inoltre, potete trovare il Prunum albertoangelai dei mari della Colombia: una rara specie di pesce che porta il suo nome.

– Il suo film preferito è 2001 Odissea nello spazio.

– La sua donna ideale? La Gioconda: “Non ha ciglia né sopracciglia? Insomma è un quadro dal fascino unico, che non ti stanchi mai di guardare“, ha rivelato a Donna Moderna.

– Ama il tiramisù, che definisce la sua grande debolezza, ma per il resto è un patito di alimentazione sana e bio. Anche il caffè non manca mai: è il suo rituale mattutino. A Io Donna ha rivelato: “Due espressi, uno di seguito all’altro. Meglio se in compagnia della mia famiglia: quattro chiacchiere, qualche barzelletta con i figli e la giornata può cominciare. Quando sono all’estero mi porto sempre il caffè dall’Italia, non riesco a farne a meno, ovunque mi trovi“.

ultimo aggiornamento: 19-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X